Questo sito contribuisce alla audience di

Red Hot Chili Peppers - Biografia

La storia di questa grandissima rock-band!

Dopo 3 anni di attesa eccoli ritornare con “By the way”, stiamo parlando dei Red Hot Chili Peppers; li avevamo lasciati ai tempi di Californication, glorioso album del 1999 che ha venduto solo in America 4 milioni di copie da cui sono estratti singoli tra cui il primo bellissimo singolo “Scar Tissue” poi “Around The World”, “Otherside”, “Californication” .

Ora parliamo un po di storia… la loro storia, i Red Hot Chili Peppers si formano nel 1983, inizialmente compongono la band Anthony Kiedis, Flea, Jack Irons e Hillel Slovak.

Gli inizi sono duri anche per loro, nel 1984 esce il loro primo album dal titolo omonimo “Red Hot Chili Peppers”, ad anno di distanza seguirà “Freaky Styley”.

Col passare del tempo la band inizia a farsi conoscere negli States, nell’87 arriva il terzo album “The uplift mofo party plan”.

Tutto sembra andare per il meglio, i periodi neri sembrano lontani ma è solo apparenza: nel 1988 Hillel Slovak muore per overdose, il gruppo è in crisi Jack Irons decide di mollare tutto.

I Red Hot Chili Peppers si devono rinnovare, arrivano così John Frusciante alla chitarra, e Chad Smith alla batteria, uscirà così nel 1989 “Mother’s Milk”, quinto album, primo del nuovo corso che riscuoterà un vero successo sia tra la critica sia tra il pubblico.

Nel 1991 arriverà un contratto con una grande major: la Warner; la popolarità della band americana .

è in ascesa e lo dimostra anche il successo di “Blood Sugar Sex Magik” che vende un milione di copie nel mondo.

I Red Hot Chili Peppers intraprendono un tour per promuovere il disco; poco prima della fine John Frusciante lascia il gruppo e viene sostituito prima da Jack Marshall e poi da Dave Navarro.
Nel triennio tra il ’92 e il ’95 la band partecipa a vari concerti ed eventi musicale come Woodsrock ’94 e produce un film.

Il 1995 sarà caratterizzato dall’uscita di “One Hot Minute” contenente alcuni bellissimi brani come “My Friends” e “Aeroplane”.

Nel 1998 registriamo un’altra defezione: Dave Navarro lascia la band al suo posto ritorna, dopo 6 anni, John Frusciante.
Il ritorno di John riesce a dare la carica a tutti, il risultato di tutta questa energia sarà “Californication”
Il nuovo album “By the way”, in uscita il 5 luglio ed è stato anticipato dall’omonimo singolo presentato in anteprima mondiale al Festivalbar.

Ultimi interventi

Vedi tutti