Questo sito contribuisce alla audience di

A Pescara reunion di Tony Pagliuca e Tolo Marton

Il 20 agosto all'Arena del Mare Pagliuca con i musicisti de La Fenice e con guest star Tolo Marton (il chitarrista ormiano di "Smogmagica"). Un concerto unico che è l'omaggio di Pagliuca alla sua città d'origine

Pescara 20 agosto ore 22
Arena del Mare
Quartetto Pagliuca con guest star Tolo Marton

Pescara il 20 agosto ospiterà uno degli eventi più stimolanti di quest’estate prog: il nuovo progetto musicale del tastierista Tony Pagliuca che si esibisce con tre musicisti de La Fenice.
Guest star Tolo Marton, il chitarrista che collaborò attivamente alla realizzazione del disco “Smogmagica” de Le Orme, registrato a Los Angeles ed uscito nel 1975. Trent’anni dopo Smogmagica si incontrano sul palco due celebri ex-ormiani. A ragionare di musica e sensazioni.
C’è da sottolineare che Tolo Marton non ha mai suonato in concerto con Le Orme e con Pagliuca.
Insomma quella di Pescara è una prima in tutti i sensi…
Pagliuca è molto legato alla sua città di origine (proprio a Pescara a dicembre scorso realizzò la presentazione ufficiale di “Re-Collage”, il live con David Jackson dei VDGG) e lì ha voluto localizzare la “prima” di questo nuovo progetto e della “reunion” con Tolo Marton; reunion che avviene a trent’anni di distanza dall’uscita di “Smogmagica” che è del 1975.
Il concerto, gratuito, si svolgerà alle ore 22 all’Arena del Mare (largo della Madonnina, zona porto) organizzato dall’assessorato ai Grandi eventi del Comune di Pescara.
I musicisti de La Fenice che suonano con Pagliuca sono Eddy De Fanti (batteria, percussioni, voce), Nicholas Myall (violino, chitarra), Marco Trentin (violoncello e basso). Pagliuca si alternerà tra pianoforte ed hammond
Cosa proporrete a Pescara?, chiediamo a Pagliuca. “Sicuramente – ci dice il tastierista – brani da ‘Smogmagica’ e ‘Piccola rapsodia dell’ape’; ci saranno in scaletta parecchi brani che Le Orme non hanno praticamente mai eseguito dal vivo”.

g.m.

Tolo Marton: nuovo live, anzi “Stra-live”
Stra Live, ovvero stratosferico o semplicemente, genuinamente, stradaiolo. Il nuovo disco di Marton lo conferma guitar hero nella formazione a lui più congeniale: il classico power trio chitarra-basso-batteria. Alla Cream, sì proprio la band di Clapton e di Bruce e Baker (con cui ha suonato)….