Questo sito contribuisce alla audience di

A Ricaldone un Museo dedicato a Luigi Tenco

Per la prima volta in Italia nasce un Museo – Centro di documentazione permanente dedicato ad un artista della canzone: Luigi Tenco. Il "Centro Luigi Tenco" si trova a Ricaldone (dove il cantante è cresciuto e dove è sepolto). L'inaugurazione con Carlo Lucarelli. Nuova edizione de L'isola in collina - tributo a Tenco

“L’Isola in collina – tributo a Luigi Tenco”

Ricaldone (AL)

20 - 22 luglio 2006

15a edizione

Sarà Ricaldone, il paese collinare in provincia di Alessandria dove Tenco è cresciuto e dove è sepolto, ad ospitare il “Centro Luigi Tenco”, realizzato con un lavoro di anni dall’”Associazione Luigi Tenco – Ricaldone”, promotrice del Festival “L’Isola in collina”, in apertura del quale avrà luogo l’inaugurazione: il 20 luglio alle ore 18.00

presso la sala convegni del “Centro Luigi Tenco” in via Maurizio Talice 13 a Ricaldone (AL)

Seguirà un incontro-dibattito su Tenco al quale parteciperanno lo scrittore Carlo Lucarelli, lo storico della canzone e responsabile artistico del Club Tenco Enrico de Angelis, il musicista Gianfranco Reverberi.

In serata, alle 21.30, il Piazzale della Cantina sociale di Ricaldone ospiterà lo spettacolo teatrale

“Tenco a tempo di tango”

di Carlo Lucarelli

con Adolfo Margiotta e Mascia Foschi

musiche originali e arrangiamenti di Alessandro Nidi, eseguite in scena da: Alessandro Nidi, pianoforte; Massimiliano Pitocco, bandoneon; Giuliano Nidi, contrabbasso; “Sam” Marlieri, percussioni, clarinetto, sax.

Regia di Gigi Dall’Aglio

Produzione di Giorgio Ugozzoli

(in allegato scheda dello spettacolo)

Il “Centro Luigi Tenco” - Museo-Centro di documentazione

La struttura è situata a Ricaldone, nel centro del paese. Il Museo-centro di documentazione si propone di esaminare la figura artistica di Luigi Tenco, esponente di rilievo della cultura italiana.

Il percorso, cronologico, parte dal periodo dell’infanzia a Ricaldone e passa attraverso gli anni dell’adolescenza a Genova per arrivare al Tenco adulto e alla sua opera. Trovano posto le incisioni italiane (dal primissimo 45 giri alle lacche mai inserite sul mercato), quelle estere (dalla Francia, al Sudamerica, al Giappone), i testi del cantautore, articoli d’epoca (dalle prime recensioni ai resoconti e agli editoriali pubblicati alla morte, sino alle analisi successive sulla sua opera), libri, fotografie inedite, lettere, pannelli esplicativi ed altra documentazione di grande valore storico.

Scopo del “Centro Luigi Tenco” è anche quello di mettere in luce la grande attualità del pensiero di Tenco, il suo ruolo di anticipatore. Per questo, i testi delle sue canzoni sono affiancati e confrontati con quelli degli altri interpreti degli anni ’60. Nello spazio museale sono esposti documenti di grande interesse, che, insieme alle proiezioni di materiale visivo, contribuiscono a dare un profilo completo del personaggio. Ma la struttura, permanente, è aperta al contributo di chiunque, al fine di raccogliere ulteriore materiale.

È con orgoglio che l’”Associazione Luigi Tenco – Ricaldone” evidenzia come il “Centro Luigi Tenco” sia il primo in Italia dedicato ad un cantautore. Un altro importante tassello, quindi, nell’ottica della valorizzazione culturale e popolare della canzone d’autore.

“L’Isola in collina – tributo a Luigi Tenco”

Ricaldone (AL) 20 - 22 luglio 2006

15a edizione

Il programma dei concerti:

20 luglio, ore 21.30: “Tenco a tempo di tango”, spettacolo musical-teatrale di Carlo Lucarelli. Ingresso gratuito

21 luglio, ore 21.30: Fabrizio Consoli - La Macina – Gang - Yo Yo Mundi. Ingresso euro 10,00 + diritti di prevendita (prevendite abituali)

22 luglio, ore 21.30: Maria Pierantoni Giua - Pino Marino - Ivano Fossati. Ingresso euro 20,00 + diritti di prevendita (Circuito Ticket One e prevendite abituali)

Le esibizioni si terranno presso il Piazzale della Cantina sociale di Ricaldone.

Informazioni per il pubblico:

Associazione Culturale Luigi Tenco - Ricaldone

www.tenco-ricaldone.it