Questo sito contribuisce alla audience di

Dieci anni fa moriva Nino Ferrer... il cantore (dis)impegnato

Il decennale della morte di Ferrer può essere l’occasione per ricordare questo artista, le sue canzoni, il suo impegno. Propose canzoni commerciali ma mai banali. “La pelle nere” era, in fondo, un inno anti-razzista; “Viva la campagna” era ecologista. “Il re d’Inghilterra” proponeva un messaggio pacifista… A lui dedichiamo uno special della nostra tv "virtuale"

Il 13 agosto del 1998, due giorni prima del suo compleanno moriva Nino Ferrer, togliendosi la vita. Amato in Francia ma anche in Italia…

Il decennale della sua morte può essere l’occasione per ricordare questo artista, le sue canzoni, il suo impegno. Spesso lo abbiamo dimenticato, anche quando era in vita. Non a caso negli anni Ottanta pubblicò in Italia un disco di suoi vecchi successi riproposti con nuovi arrangiamenti, dal titolo sintomatico: “Che fine ha fatto Nino Ferrer”…

Propose canzoni commerciali ma mai banali. “La pelle nere” era, in fondo, un inno anti-razzista; “Viva la campagna” era ecologista. “Il re d’Inghilterra” proponeva un messaggio pacifista…

“Era un uomo brillante e un grande artista – ci sottolinea il critico musicale Ernesto De Pascale - e dopo gli anni del successo commerciale continuò a produrre grande musica su temi alternativi ed ecologisti sostenendo le nuove leve, spesso ingiustamente ignorato”.

Michele Manzotti lo ricorda sul sito de “Il popolo del blues”, rimarcando il “silenzio assordante” sull’artista. Sottolinea Manzotti nell’articolo: “Non ci aspettiamo certo che a dieci anni dalla morte, in Italia si cambino i palinsesti televisivi. Nemmeno che si scrivano pagine su pagine. Ma forse chi ha vissuto momenti importanti della storia della musica popolare e al tempo stesso della televisione merita di essere ricordato. Non ci offenderemmo se non fossimo i soli”.

 

A Nino Ferrer dedichiamo uno Special della nostra virtuale “PROG TV”….

 

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • Vincenzo Pallotti

    10 Jun 2009 - 11:51 - #1
    0 punti
    Up Down

    Che fine ha fatto l’album “Reminiscenze” inciso dal vivo al teatro Sistina di Roma durante il concerto di Nino Ferrer insieme a Santino Rocchetti, Giorgio Giombolini, Tassilo Buckard ecc. ?????????