Questo sito contribuisce alla audience di

Parte dall'Auditorium di Roma, il tour europeo di Ludovico Einaudi

Il grande pianista e compositore a Roma presenta in prima mondiale la nuova opera "Nightbook". L'artista poi, da ottobre, sarà in giro per l'Europa con un fitto calendario di concerti (a cominciare da Dusseldorf ). “La musica - dice Einaudi - apre delle porte su mondi nascosti".

Parte da Roma il 20 settembre 2009 - Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica - il viaggio sonoro in chiaroscuro del grande pianista e compositore Ludovico Einaudi che presenta in prima mondiale la nuova opera “Nightbook” ( l’atteso nuovo disco con tredici suggestive tracce).

L’artista poi, da ottobre, sarà in giro per l’Europa con un fitto calendario di concerti (a cominciare da Dusseldorf l’11 ottobre). Un tour con più di venti date tra cui quelle di Parigi (20 ottobre), Londra (24 ottobre), Lisbona (2 novembre), Barcellona (3 novembre), Berlino (9 novembre), Amsterdam (12 novembre), Stoccolma (17 novembre), Praga (20 novembre).

“Nightbook vuole segnare il punto di passaggio tra la luce e il buio, tra il noto e l’ignoto. E’ un percorso, ogni brano è il capitolo di una storia, la sfaccettatura di un prisma, uno sguardo possibile sulle esperienze che appartengono al lato più onirico, più interno di noi stessi.

“La musica - dice Einaudi - apre delle porte su mondi nascosti. Ascoltandola, ognuno può riuscire a entrare in contatto con le proprie emozioni profonde.”

Leggi la nota della Guida Spettacolo a Roma di SuperEva