Claudio Simonetti e Massimo Morante rifondano i Goblin

La novità è che i Goblin e i Daemonia (la nuova band di Claudio Simonetti) ora si fondono in un'unica band. I rinnovati Goblin suoneranno in Polonia - a Cracovia, al festival "Unsound 2010" il 23 ottobre 2010 - con la lineup Claudio Simonetti, Massimo Morante, Maurizio Guarini, Bruno Previtali e Titta Tani

Tra il 1972 ed il 1973 Claudio Simonetti (keyboards) e Massimo Morante (guitars), Fabio Pignatelli (bass guitar), Walter Martino (drums), registrarono alcuni demo tapes delle loro composizioni con la denominazione Oliver. La loro musica era ispirata da gruppi come Yes, Genesis, King Crimson, Gentle Giant, Emerson, Lake & Palmer. Questi i prodromi dei Goblin il gruppo che ebbe grandissimo sucdesso con la soundtrack di Profondo Rosso.

La novità è che i Goblin e i Daemonia (la nuova band di Claudio Simonetti) ora si fondono in un’unica band.

I Goblin si erano riuniti con la formazione originale nel 2001 per la colonna sonora di “Non Ho Sonno” (Marangolo - Simonetti - Pignatelli - Morante), poi ci fu una nuova separazione. Nel 2005 si riunirono senza Simonetti, sostituito da Maurizio Guarini, per produrre un nuovo album, Back to the Goblin 2005, che venne pubblicato soltanto nel 2006 in cd e successivamente in vinile nel 2009. Il 16 dicembre 2009 il gruppo - in cui non militava più Claudio Simonetti - annunciò il suo definitivo scioglimento.

Ora apprendiamo della “rinascita” sotto altre vesti. I rinnovati Goblin suoneranno in Polonia - a Cracovia, al festival “Unsound 2010” il 23 ottobre 2010 - con la lineup Claudio Simonetti, Massimo Morante, Maurizio Guarini, Bruno Previtali e Titta Tani.

E’ già nato un gruppo su facebook “Claudio Simonetti/Goblin al Sud” per invitare la band a inserire serate live nel Mezzogiorno.

G. M.

La nostra intervista a Claudio Simonetti del 2003: allora i Goblin per il tastierista erano un progetto cancellato. Oggi finalmente Simonetti e Goblin di nuovo assieme

Save n'Keep

Bookmark condivisi e privati.

Con Save n' Keep ora è possibile!