Questo sito contribuisce alla audience di

Discografia dei C.S.I.

Nel 1989, i CCCP parteciparono ad tour in Unione Sovietica insieme ai Litfiba. Tra i componenti del gruppo era forte la consapevolezza che quella sarebbe stata l'ultima tappa della storia della band. Inizia cosi l'avvertura di Ferretti e Zamboni con i C.S.I.

Nel 1993 uscì “Maciste contro tutti”: gli ex CCCP riunirono alcuni brani di “repertorio”, nuovi brani e alcune canzoni degli Ustmamò e dei Disciplinatha.

Nel 1994 fu la volta di Ko de Mondo. Nello stesso anno
le etichette “Dischi del mulo” di Ferretti e Zamboni e “Sonica” di Maroccolo si riuniscono sotto un’ unica sigla C.P.I.: “Consorzio Produttori Indipendenti”.

Sempre nel 1994 uscì In quiete , registrazione di un concerto live dei C.S.I. In quell’occasione entrò nel gruppo Ginevra di Marco, già presente come voce aggiunta in Ko de Mondo, che divenne in poco tempo la perfetta controparte della voce di Ferretti.

Seguiranno Linea gotica (1996) e Tabula rasa elettrificata (1997), che raggiunse inaspettatamente la vetta delle classifiche.

Nel 1998 uscirono in edizione limitata il CD live e il video del concerto di Alba dal titolo La Terra, la Guerra, una questione privata .

Il 2 febbraio 2001 uscirà il primo CD di commiato dei C.S.I. Noi non ci saremo. Il secondo CD uscirà in primavera.

Ultimi interventi

Vedi tutti