Questo sito contribuisce alla audience di

Rock e retrò per il nuovo album degli Interpol

Si intitola "Antics" il secondo album della band newyorkese degli Interpool

A due anni dal fortunato esordio con “Turn On the Bright Lights“, gli Interpol tornano sulla scena musicale con “Antics“. Dieci tracce in cui il rock si contamina con reminescenze dark e new wave, in cui gli effetti speciali sono ridotti ai minimi termini.

L’albulm si apre con “Next Exit” una ballata classica che cede il passo ad “Evil” in cui è evidente l’influenza dei Joy Division (anche la voce di Paul Banks è molto simile a quella di Ian Curtis dei Joy Division). La scaletta prosegue con le sonorità essenziali di “Narc” per poi passare a “Take You On A Cruise” e a “C’Mere”, un brano dalle tessiture melodiche travolgenti, fino all’ipnotica “A Time To Be So Small”.










































Tracklist

1 No Exit
2 Evil
3 Narc
4 Take You On A Cruise
5 Slow Hands
6 Not Even Jail
7 Public Pervert
8 C’mere
9 Length Of Love
10 A Time To Be So Small

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati