Questo sito contribuisce alla audience di

PSICOSUONO - Sonno della notte

ESce"Sonno della notte" il singolo degli PSICOSUONO che anticipa l’album “Aut Aut”, realizzato con la preziosa collaborazione del produttore artistico Livio Magnini (Bluvertigo, Giorgia, Jetlag, Rezophonic),

“Sonno della notte” cerca di descrivere attraverso le immagini della poesia una condizione provata da tutti gli uomini, ossia quell’insieme di sensazioni dolci e allo stesso tempo ipnotiche che si provano nel misterioso passaggio dal mondo reale a quello dei sogni.

Nessuno può sfuggire al richiamo tribale della notte, e una volta chiusi gli occhi il sonno ci trasporta in un tunnel di stimoli impazziti dove malinconia e felicità convivono, attraversando un paesaggio popolato da creature fantastiche e oggetti animati.

La musica ci accompagna in questo viaggio alternando ritmi diversi, che rappresentano il sonno nelle sue varie forme - dalla quiete all’incubo, fino alla luce del risveglio.

“Sonno della notte” è il primo singolo estratto dall’album “Aut Aut”: o questo, o quello. Gli Psicosuono hanno deciso di utilizzare l’espressione latina come titolo del loro primo album, allo scopo di indicare sin dall’inizio il filo conduttore che lega le canzoni in esso contenute: la scelta.

Il genere dei brani, rock progressive aperto a contaminazioni di vario tipo (funky, jazz, pop…), esprime con le sue sfaccettature la continua alternativa che si pone all’ascoltatore – coinvolto in atmosfere alle volte sognanti, in altri casi misteriose, ipnotiche o surreali.

“Aut Aut” vuole quindi essere una riscoperta in musica del valore dello scegliere nella vita di tutti i giorni, perchè solo attraverso l’esercizio della scelta – ad ogni livello – ci si può considerare uomini liberi.

BIOGRAFIA DEL GRUPPO

Gli Psicosuono, band dell’hinterland milanese, nascono nel 2004 dando vita un progetto rock originale aperto a contaminazioni jazz, blues, funky e classiche, dichiaratamente ispirato all’atmosfera progressive internazionale degli anni ‘70.

Il nome “Psicosuono” é evidentemente un neologismo coniato per indicare la volontà della formazione di esplorare – attraverso un suono originale ed evocativo – gli spazi misteriosi e reconditi della psiche e dell’animo umano. La ricerca artistico-psicologica degli Psicosuono si riflette anche nei testi delle loro canzoni, poesie in lingua italiana aperte alla più libera interpretazione di chiunque le desideri leggere o ascoltare.

Gli Psicosuono si presentano al pubblico nel 2008 con il loro primo album – “Aut Aut”, finanziato dall’etichetta indipendente Ambrosiana e realizzato grazie alla preziosa collaborazione del produttore artistico Livio Magnini (Bluvertigo, Giorgia, Jetlag, Rezophonic).

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati