Questo sito contribuisce alla audience di

MOJOMATICS IN SUDAFRICA

CON LA FONDAZIONE AREZZO WAVE ITALIA Dal 5 al 9 agosto concerti a Johannesburg e Pretoria gran finale al Festival sudafricano Oppikoppi

Grazie ad un accordo tra la Fondazione Arezzo Wave Italia, l’Istituto Italiano di cultura a Pretoria e il festival “Oppikoppi” (www.oppikoppi.co.za) si è attivato uno scambio musicale che coinvolge la band italiana “Mojomatics” e la band sudafricana “Freshlyground”.

I sudafricani Freshlyground, un originale mix di suoni indigeni africani e stili urbani contemporanei come afro-pop e dance music si sono infatti esibiti lo scorso 17 luglio sul Main Stage di Italia Wave Love Festival a Livorno.

Gli italiani Mojomatics, dopo essersi esibiti anche loro a Livorno, allo Psycho Stage di Italia Wave e aver presentato in Italia e in Europa il nuovo album “Don’t Pretend That You Know Me” si apprestano a partire per 5 concerti in Sudafrica. Grazie alla Fondazione Arezzo Wave Italia e all’Istituto Italiano di cultura a Pretoria faranno 5 tappe toccando la capitale Pretoria, la città di Johannesburg e il festival Oppikoppi, già partner di Italia Wave Love Festival.

Queste le date dei Mojomatics in SudAfrica:

05 Agosto 2008 | Maloney | Pretoria
06 Agosto 2008 | Tanza Night | Johannesburg
07 Agosto 2008 | Bohemian | Johannesburg
08 Agosto 2008 | Stones Edenvale | Johannesburg
09 Agosto 2008 | Oppikoppi Festival | Northam

Da anni la Fondazione Arezzo Wave Italia lavora per la circuitazione delle band italiane all’estero aderendo a progetti come ETEP, YOUROPE, European Music Platform. La ricchezza della musica sta anche nella diversità musicale espressione di varie parti del mondo, di varie società, di diverse esperienze. Ed è per questo che fAWI supporta la presenza di band italiane in contesti internazionali selezionati e viceversa offre agli spettatori di Italia Wave Love Festival le proposte più interessanti che vengono da fuori.

Dal 2004 la Fondazione Arezzo Wave Italia ha lavorato all’estero con Carmen Consoli, Avion Travel, Vinicio Capossela, Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, Subsonica, Tiromancino, Afterhours, Bandabardò, Linea 77 e altri.

Ultimi interventi

Vedi tutti