Questo sito contribuisce alla audience di

La quarta "lezione" di Canto.

La Dizione o Pronuncia.

Rieccoci con le “lezioni” di Canto on-line.
Chiedo scusa per la lunga assenza, ma avevo bisogno di una vacanza anch’io!
Nelle lezioni precedenti abbiamo parlato dell’importanza di una buona respirazione e della postura, ma abbiamo tralasciato un altro elemento importante per una buona emissione vocale: la “Pronuncia”.
Ebbene, non si tratta di una cosa di poco conto, anzi, labbra, lingua e mandibola (organi di pronuncia per eccellenza) permettono, insieme a bocca, faringe e cavità nasali (spazi di risonanza), la perfetta emissione vocale quando sono rilassatamente in sincronia tra loro.
La naturalezza e l’agilità degli organi di pronuncia sono frutto di esercizi utili non solo ai cantanti, ma anche ad attori e a coloro che praticano l’attività di speaker.
In cosa consistono?
Facciamo un esempio:
per sciogliere le labbra potrebbe essere utile un esercizio che alterna consonanti labiali a quelle dentali; oppure labiali a palatali.
P-T; P-T ecc. oppure L-D; L-D ecc., ripetute velocemente possono costituire un possibile esercizio, ma per questo potrete mettere in moto la vostra fantasia come vorrete.

Esercitatevi spesso e quanto più potete, con estrema rilassatezza.

State provvedendo a fare esercizi di respirazione??? Spero proprio di si!

P.S.:Nella prossima lezione Parleremo della cosiddetta “Maschera”, e ci riallacceremo al discorso della respirazione e della pronuncia, s’incomincia a mettere in pratica ciò che stiamo dicendo!

Buon Lavoro!

Ultimi interventi

Vedi tutti