Questo sito contribuisce alla audience di

NAPOLI-FIORENTINA 2-1 - VINCIAMO LO STESSO

Gli azzurri si vendicano sul campo della ridicola decisione di chiudere le curve. I partenopei di Reja vanno sotto per il gol di Mutu (in sospetto fuorigioco) a fine primo tempo.Napoli sotto shock, ma nel bene e nel male è sempre Lavezzi il punto di riferimento: pronti-via e a inizio ripresa un'accelerazione dell'argentino taglia in due la difesa viola e permette ad Hamsik di ribadire da metri zero il gol dell'1-1. La spinta del Napoli sulle fasce mette in difficoltà i viola. E non è un caso che, al 25', i partenopei trovino il vantaggio con i suoi esterni: Vitale, timido nel primo tempo, ottimo nella ripresa, crossa e Dainelli devia quel tanto che basta per permettere a Maggio il classico gol dell'ex. Denis non c'è proprio. Meno male che c'è Lavezzi, e Hamsik, e Maggio, e Gargano. Messaggio chiaro al campionato: al San Paolo sarà dura per tutti passare.

Serie A 2008/2009

cellpadding="4" cellspacing="1" width="100%">
Napoli Fiorentina
2 1
cellpadding="4" cellspacing="1" width="100%">
Partita disputata il: 14 settembre 2008
Stadio: San Paolo (Napoli)
Arbitro: Tagliavento di Terni
Guardalinee: Calcagno e Griselli
Quarto uomo: Ciampi
Spettatori: 3.553 paganti
Incasso: 42.236 euro (paganti)
Reti: 40′ p.t. Mutu (F)

3′ s.t. Hamsik (N)

25′ s.t. Maggio (N)

Angoli: Napoli: 4 - Fiorentina: 5
Fuorigioco fatti: Napoli: 2 - Fiorentina: 1
Falli commessi: Napoli: 14 - Fiorentina: 13
Tiri in porta: Napoli: 4 - Fiorentina: 7
Tiri fuori: Napoli: 8 - Fiorentina: 8
Recupero: 4′ (1′ p.t. e 3′ s.t.)
Ammoniti: Cannavaro (N) per gioco scorretto

Blasi (N) per proteste

Aronica (N) per gioco scorretto

Montolivo (F) per gioco scorretto

Zauri (F) per gioco scorretto

Donadel (F) per gioco scorretto

Espulsi: - - -
cellpadding="4" cellspacing="1" width="100%">
Napoli (3-5-2) Fiorentina (4-3-3)
Iezzo;
Cannavaro, Contini, Aronica; Maggio, Blasi, Gargano, Hamsik (28′ s.t.
Pazienza), Vitale (37′ s.t. Rinaudo); Lavezzi, Denis (45′ s.t.
Pià)

In panchina: Navarro, Dalla Bona, Montervino, Russotto

Allenatore: Reja

Frey;
Zauri, Da Costa, Dainelli, Gobbi; Donadel, Almiron (22′ s.t.
Kuzmanovic), Montolivo (28′ s.t. Pazzini); Santana, Gilardino, Mutu
(33′ s.t. Osvaldo)

In panchina: Storari, Kroldrup, Vargas, Jovetic

Allenatore: Prandelli