Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Tutti mamme e papà di Pinocchio

    Ancora non ho finito di farti e già mi fai disperare!, diceva Geppetto a Pinocchio nei primi attimi della loro relazione. C’era preoccupazione ma anche un certo compiacimento in quelle parole, consapevolezza del fatto che tanto più è intenso e appassionato l’atto creativo, tanto più la creatura sviluppa presto una personalità autonoma…come in questo sogno allegro raccontato da un’ostetrica.

  • Io sono mia!

    I nostri figli non sono nostri, sono come frecce, noi siamo solo l’arco che lancia queste frecce nel domani: lo dice il Profeta di Khalil Gibran,e ha proprio ragione, a giudicare da questo sogno, dove una bambina ha già deciso tutto, addirittura anni prima di nascere