Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • E il bambino nato da un parto cesareo?

    Ancora oggi c’è chi ritiene che il neonato di un parto cesareo sia meno stressato, ma le evidenze mediche contraddicono questa idea

  • Parto cesareo, parto indolore. E dopo?

    Il cesareo è veramente un modo più facile di partorire e di nascere?

  • Parto cesareo: le statistiche italiane

    Un aumento vertiginoso dei cesarei e l’Italia è al primo posto in Europa

  • Sul parto cesareo

    Il parto cesareo in Italia sta diventando una modalità di nascita: perché?

  • Meglio accoccolate!

    Negli ultimi 20 anni moltissime ricerche in campo ostetrico hanno portato a formulare sicure argomentazioni a favore della posizione verticale del parto e contrarie alla posizione sdraiata. Ma ancora in molti reparti ospedalieri le donne vengono fatte partorire da sdraiate. Vediamo perché è migliore la posizione verticale.

  • Le tre fasi del parto

    Il percorso del parto. L'ultimo tratto di strada che porta all'incontro col bambino.

  • La fase espulsiva del travaglio

    La donna riemerge alla coscienza e ritrova la sua individualità per affrontare la realtà della nascita imminente.

  • La fase dilatante del travaglio

    Ora le contrazioni diventano efficaci, molto forti e molto più vicine per portare l’utero all’apertura...

  • La fase latente del travaglio

    E’ la prima presa di contatto col dolore del parto: le contrazioni all’inizio sono brevi e distanti fra loro e ogni contrazione ricorda alla donna che deve cedere...

  • Partorire in casa

    Cinque domande a Paola Lussoglio, ostetrica libera professionista che ha rivolto la sua attenzione al parto a domicilio, ai corsi di educazione prenatale e alla contraccezione al femminile.