Questo sito contribuisce alla audience di

Il Neo Punk

Il punk che non è più punk

Trent’anni fa nasceva il punk. Quello vero, vissuto , dai protagonisti, non solo sulla scena ma anche nella vita reale. Il punk dei Sex Pistols, dei Clash e il loro London Colling che, tra l’altro sta avendo un enorme successo con la riedizione nei negozi musicali. Capolavoro, che facendo conoscere il punk a tutto il mondo, ha aperto nuove strade artistiche in tutti i sensi. Tutti i punkettari di quel periodo erano davvero degli arrabbiati e cercavano di rompere gli schemi borghesi, che in quegli anni, producevano malcontento tra i giovani.

E oggi? Oggi il punk è stato riesumato ma non è più lo stesso.

A Milano qualche tempo fa si è celebrata ” La notte del punk” organizzata da Radio LifeGate e il Centro Professione Musica di Mussida. Ma come dicono gli organizzatori, ci si veste allo stesso modo, si suona allo stesso modo ma è solo un fenomeno di moda. Come dicono i critici il punk si è venduto al sistema. Ma questo non è il vero punk, è solo una cartolina, è come un santino fatto per guadagnare.

Musica, moda, stile di vita, capigliatura, i giovani di oggi ne hanno decretato la rinascita per rendergli onore. L’industria ha fiutato l’affare e si è appropriata dell’idea. Il Neo Punk, di recente presentato sulle passerelle continua ad imperversare e non sembra la tendenza di una sola stagione.

Luca Valtorta, vicecaporedattore  del settimanale musica  dice: In prima battuta sarei portato, per paradosso, a dire che oggi il punk è tutto ciò che non si considera tale. Il punk servivaad azzerare tutto quello che c’era prima, oggi non è così.

Infatti il Neo Punk non è nato per contestare ma è solo un modo per sentirsi diversi-ribelli pur mantenendo il tenore di vita di sempre. Il punk di una volta invece aveva anche una valenza politica. I punkettari vivevano per le strade, facevano davvero contestazione e avevano una loro forma creativa che non era decisa dall’alto.

Oggi il Neo Punk è un’idea pilotata che serve a vendere tutto quello che ricorda il suo stile originale: Spille, piercing, borchie, cinture, anfibi, tinture per capelli, tatuaggi, pantalobi, magliette, dischi e quant’altro possa servire per l’occasione