Questo sito contribuisce alla audience di

FUORICONTROLLO FILM FESTIVAL

Ancora pochi giorni per poter partecipare al festival per corti. La finale si svolgerà a Reggio Emilia il 15 marzo.

1 – L’associazione Culturale Teen Pix di Parma e Global Project Reggio Emilia organizzano la prima edizione del concorso “FuoriControllo Festival 2006” riservato a cortometraggi realizzati in qualsiasi formato e prodotti su tutto il territorio nazionale. La serata conclusiva del concorso si svolgerà il 15 Aprile 2006 presso il Laboratorio Sociale AQ16 di V.le F.lli Manfredi, 14 a Reggio Emilia.
2 – Le opere iscritte al concorso dovranno pervenire esclusivamente nei formati DVD o miniDV. Ogni altro formato non sarà accettato e quindi non preso in esame dalla giuria.

3 – Il concorso è aperto a tutti senza limitazione alcuna.

4 – Le opere devono essere realizzate in lingua italiana o sottotitolate in lingua italiana o in lingua inglese.

5 – Dal concorso sono esclusi filmati pubblicitari e industriali o filmati che contengano messaggi pubblicitari.

6 – Le opere a contenuto razzista o filo fascista saranno estromesse dal concorso.

7 – Il concorso si articola in due sezioni distinte:
7a – Sezione “Videocontrollo”
Opere che trattino il tema del video controllo inteso in ogni sua possibile accezione, forma, rappresentazione.
Le opere pervenute devono avere una durata massima di 15 minuti (titoli di testa e di coda inclusi).

7b – Sezione “Tema Libero”
Opere che trattino qualsiasi argomento in qualunque modo. Sono esclusi dalla categoria i videoclip di gruppi musicali.
Le opere pervenute devono avere una durata massima di 3 minuti. (titoli di testa e di coda inclusi).

8 – Ogni autore può partecipare al concorso con al massimo un’opera per sezione.

9 – I cortometraggi della sezione “Tema Libero” devono essere stati prodotti dopo il 1 Gennaio 2004. I cortometraggi della sezione “Videocontrollo” devono essere stati prodotti dopo il 1 Gennaio 2001.

10 – L’iscrizione è completamente gratuita.

11 – Sono previsti premi per ognuna delle sezioni in concorso:
11 a – Premio sezione “Videocontrollo”
Premio Giuria Popolare: [da definire]
Premio della Giuria: € 400

11b – Premio sezione “Tema Libero”
Premio Giuria Popolare: [da definire]
Premio della Giuria: € 200

12 – I premi saranno assegnati da una giuria qualificata, la cui composizione definitiva sarà resa nota prima della data della serata finale del festival. Per giuria popolare si intende il pubblico presente in sala alla proiezione del 15 Aprile 2006 presso il Lab. Sociale AQ16 di Reggio Emilia.

13 – Il giudizio della Giuria e della Giuria Popolare è inappellabile.

14 – Gli autori delle opere selezionate per la serata finale verranno contattati via posta elettronica e/o telefono almeno 10 giorni prima della finale stessa, che prevede la cerimonia di premiazione.

15 – I lavori dovranno pervenire insieme alla scheda di partecipazione (allegata al presente bando) completata in ogni sua parte all’indirizzo:

Rosati Silvio
Fuoricontrollo Festival 2006
Via Col di Lana, 1
42021 Bibbiano (RE)
Reggio Emilia

Le spese di spedizione sono sostenute dai singoli autori senza alcun onere per l’organizzazione del concorso.

16 – Gli autori si assumono tutta la responsabilità di quanto dichiarato nella scheda di partecipazione. Firmando la scheda di partecipazione gli autori dichiarano la propria opera frutto del proprio ingegno e quindi di essere responsabili dell’originalità e del contenuto della stessa.

17 – Le opere devono essere inviate entro e non oltre il 31 Marzo 2006. Farà fede la data del timbro postale.

18 – Tutte le opere inviate saranno trattenute ed entreranno a fare parte dell’archivio del festival.

19 – Iscrivendosi al concorso i concorrenti autorizzano altre proiezioni pubbliche dei propri lavori organizzate dall’Ass. Culturale Teen Pix o dal Lab. Sociale AQ16.

20 – L’iscrizione al concorso comporta l’iscrizione alla mailing list di posta elettronica dell’Ass. Culturale Teen Pix e del Lab. Sociale AQ16. La stessa può essere disdetta in qualunque momento inviando una mail di ritorno con oggetto “rimuovi”.

21 – Gli autori iscritti al concorso accettano di rinunciare a qualsiasi tipo di compenso o pagamento di diritti d’autore conseguente alla visione e/o proiezione pubblica della propria opera.

22 – La partecipazione al concorso implica l’accettazione del regolamento in ogni sua parte. Alla direzione del concorso spetta il giudizio sui casi controversi e su quanto non espressamente previsto dal regolamento stesso.

23 – L’organizzazione si riserva il diritto di sospendere, rinviare o modificare la manifestazione nel caso lo ritenga opportuno.

Link correlati