Questo sito contribuisce alla audience di

Fashion Film Festival a Berlino a Settembre

Una grande, innovativa opportunita'per i designer che non hanno disponibilita' economiche per promuoversi ma grande talento. Promosso da International designer Network.

La moda, ogni tanto, al di là del business e dell’apparente atmosfera frivola, che colpisce l’immaginario collettivo, spesso emana messaggi interessanti. Stimola dibattiti culturali, contribuisce nel vedere nuovi orizzonti, indica la direzione che la società sta prendendo. Spesso si dice che la moda condiziona le scelte dei consumatori ma molto spesso, questo è meno visibile, la moda fa delle scelte proprio in base alle previsioni sulle future scelte dei consumatori.
Perchè dico questo? Perchè dietro al nome moda ci sono teste pensanti. Ci sono uomini d’affari ma ci sono anche creativi eccezionali il cui bagaglio professionale non è carico, soltanto, di tecnica stilistica ma, anche, di cultura del mondo, della vita, della società. Determinante per fare in modo che il proprio talento, l’intuito sia efficace. Oltre a una buona dose di equilibrio, io credo. Almeno nel mondo, della moda, d’oggi.
Intorno a questi professionisti ci sono altri creativi che non appaiono ma che sono visibili attraverso tutta la macchina creativa. Quello che si vede in tv ad esempio. Le sfilate, le grandi manifestazioni, gli eventi mondani. Tutto viene spettacolarizzato per far parlare i media con la giustificazione dell’informazione ma è, poi, una grande attività proozionale. C’è chi si fa sentire di più e chi meno e dietro tutto questo migliaia di persone che si adoperano per fare in modo che tutto funzioni. Ma questo ha costi stratosferici e la visibilità è quasi sempre per coloro che ne hanno le possibilita’
L’International Designers Network ha lanciato, per dare maggiore accessibilità agli emergenti, l’idea di un concorso che eviti le sfilate spettacolo.
Si tratta del Fashion Film Festival. Gli eventi di moda, dicono all’IDN, sono, ancora adesso, eventi troppo costosi per tantissimi creativi in tutto il mondo. Per dare a tutti, in un modo meno oneroso e democratico, la possibilità di esibirsi, questa associazione internazionale ha ideato un concorso aperto a tutti gli stilisti. I creativi possono partecipare presentando un videoclip. Il videoclip non dovra’ avere come soggetto una sfilata ma una storia vera e propria. Questo rende la partecipazione più stimolante. Con l’opportunità di esprimersi attraverso la propria creatività e il proprio modo di vedere.
Ogni designer potra’ scegliere il settore a cui partecipare, se segue come target l’uomo o la donna o lo sportwear. Per affrontare le spese di promozione puo’ servirsi di alcuni sponsor da lui scelti, (turismo, alberghi, macchine, bibite). Cioè, all’interno del videoclip possono utilizzare oggetti o immagini di altre aziende in altri settori di mercato, fuori dall’abbigliamento, in cambio di una sovvenzione.
I tempi sono ristrettisimi, percio’ chi ha intenzione di partecipare deve darsi da fare subito. Trovando una buona sceneggiatura, se ha capacità registiche tanto meglio, eventuali attori e via discorrendo. L’iscrizione deve avvenire entro la fine di Aprile. I lavori dovranno essere inviati a Parigi entro Giugno. Dovranno avere la durata di massimo 3″. Una giuria internazionale individuerà i 10 migliori per ogni categoria e anche le 10 migliori musiche e i 10 miglior film.
Le opere saranno presentate a Berlino in Settembre durante l’Asian-Pacific Weeks. Da una giuria saranno scelti i migliori tre delle cinque categorie, durante un galà internazionale, dove saranno annunciati i vincitori ai quali è destinata una promozione in tutto il modo.
L’IDN è una associazione che promuove creativi e aziende nel campo del design e mette in contatto designer e imprenditori. L’iniziativa è appoggiata dalla IAF, (International Apparel Federations, London), che considera tutto questo una grande opportunita’ per migiorare il lavoro di migliaia di persone e i loro contatti. L’iscrizione all’IDN è gratis per i designer e le scuole di design. Ha un costo per le aziende.