Questo sito contribuisce alla audience di

TARGETTI ART LIHGT AWARD 2007.

Anche quest'anno una ottima opportunità e un evento interessante per gli artisti emergenti. Per partecipare c'è tempo sino ai primi giorni di Luglio.

Fontana diceva che è errato pensare a scienza e arte come due mondi diversi. Gli artisti con la loro capacità intuitiva spesso anticipano le scoperte scientifiche e la scienza provoca nuovi percorsi artistici.
Sulla base di questa citazione Targetti organizza, anche quest’anno, un evento che ha la felice intenzione di promuovere artisti emergenti.
Questo gruppo opera dal 1928 nel campo della illuminazione architettonica e partendo da Firenze, in quasi un secolo, ha illuminato le idee di uomini e donne e le architetture di mezzo mondo.
Data l’esperienza e la fama conseguita sembrava naturale incentivare la creatività. Noi artisti sappiamo che il mondo ha bisogno di aria e energia pulita, di pace, fratellanza, collaborazioni multiculturali e di creatività. Al punto nel quale siamo non si puo’ immaginare un mondo senza idee, senza la forza prorompente e propositiva della creatività.
Targetti appoggia questa possibilità che ancora abbiamo e indice il TARGETTI ART LIHGT AWARD 2007.
Possono partecipare tutti gli artisti al di sotto dei 40 anni ai quali si chiede di ideare delle opere in cui la luce artificiale è protagonista con valori estetici ma anche di contenuto.
Prestando attenzione a determinati criteri formali gli artisti potranno essere coadiuvati dai tecnici targetti e dei loro consigli in modo da ottenere i risultati immaginati con maggiore precisione e sicurezza. E’ possibile utilizzare supporti orizzontali e verticali, al coperto o all’aperto e con materiali in plastica.
Per partecipare è necessario realizzare un modello del lavoro con la descrizione particolareggiata, su carta, delle caratteristiche tecniche, delle misure e del materiale utilizzato per la struttura.
I premi sono discreti. Il primo premio è di 10.000€, il secondo premio di 5.000€. Le opere faranno parte della collezione Targetti. La piu’ grande collezione artistica europea dedicata alla luce artificiale.
La conferma della partecipazione con il modello su cartaceo dovranno pervenire entro il 6 Luglio.
La giuria è prestigiosa ed è composta da: Amnon Barzel (direttore artistico della Targetti Light Art Collection), Omar Calabrese (semeiologo), Alessandra Mammì (critico di arte, periodico L’Espresso), Pietro Noever (direttore di MAK, Wien), David Sarkysian (direttore di MUAR, Mosca) e Paolo Targetti (president of Targetti Sankey SPA).
Per ulteriori informazioni e bando di concorso andate al link correlato in basso a questo articolo.

Link correlati