Questo sito contribuisce alla audience di

Al via la XIII edizione di Milano Film festival

Quest'anno nel programma due concorsi: Uno per i cortometraggi e uno deidicato ai lungometraggi.

Milano Film festival e il cinema indipendente è alla XIII edizione del Milano Film Festival, in programma in sei diverse location dal 12 al 21 settembre. Sono due i concorsi - quello dedicato ai cortometraggi e quello per i lungometraggi in piu’14 rassegne fuori concorso, tra tra queste unaretrospettiva dedicata a regista Terry Gilliam.

Sono iscritti 3097 titoli i titoli iscritti provenienti da 115 paesi e circa 300 gli eventi provenienti da 115 Paesi. Le opere selezionate sono 10 lungometraggi e 48 cortometraggi.

Oltre alla retrospettiva su Gilliam andranno in scena “Colpe di Stato”, dedicata al terrorismo di Stato, “Gipsy Movies” sul mondo gitano visto dall’interno, “Godless America”, che analizza le contraddizioni degli Usa di oggi attraverso lo sguardo dei filmaker indipendenti a stelle e strisce. ( fonte Virgilio Notizie)

Una delle rassegne sarà dedicata all’Expo 2015 e un’altra al tema dell’immigrazione in collaborazione con La7, media partner del Miff. Gad Lerner sarà il moderatore dell’incontro sull’Immigration Day.

“Se alimenti il pubblico con cibo per bambini - ha detto Terry Gilliam ai direttori del Miff - si abitueranno al cibo per bambini”.

E’ quanto affermano Lorenzo Castellini e Beniamino Saibene

quello che viene proiettato è aspro, crudo, è diretto, è un pugno nello stomaco, è visionario, è fantasioso, è insolito. Non cibo per bambini”. “Su tutti i film puntiamo con la certezza di aver trovato 58 buone ragioni per sperare in un futuro diverso per il cinema e per la cultura, per contrapporsi alla frivola superficialità e alla tetra spettacolarizzazione del tempo presente”.

Al Milano Film Festival contribuiscono A2A, Fiat, Birra Moretti, Rcs e Easyjet, Comune di Milano. L’assessore al Tempo Libero Giovanni Terzi, si è definito contento per il rapporto creato tra i ragazzi e la città. Per aver reaizzato un circuito straordinario che consente al cinema di rinascere a Milano grazie al rapporto che questi ragazzi hanno con il panorama internazionale. Grazie a questa rete Milano può diventare un’eccellenza in campo cinematografico”. Il Festival aprirà i battenti è venerdì 12 alle 20.00 davanti al Teatro Strehler.