Questo sito contribuisce alla audience di

Progetto di legge nazionale sulle medicine non convenzionali

Ecco il più recente testo del disegno di legge all’esame della Commissione Affari Sociali della Camera.

legge nazionale medicine non convenzionali
Il 4 febbraio 2004 la XII Commissione della Camera dei Deputati ha adottato il nuovo testo della proposta di legge dell’On. Lucchese.

Questo progetto di legge ha l’obbiettivo di regolamentare le principali professioni nel campo delle medicine complementari (omeopata, agopuntore, osteopata, ecc.), definendone anche gli iter formativi e prevedendo l’istituzione di specifiche commissioni di controllo.

Il disegno di legge prevede inoltre che le medicine e le pratiche non convenzionali – tra cui anche la Naturopatia - siano esercitate da operatori sanitari medici e non medici.

Il primo dei trenta articoli che costituiscono il disegno di legge afferma che la Repubblica Italiana, in nome del pluralismo scientifico, riconosce il diritto di avvalersi delle medicine e delle pratiche non convenzionali.

Potete leggere gli altri articoli cliccando qui o sul link nella colonna a fianco (Link correlati).

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=