Questo sito contribuisce alla audience di

I benefici del magnesio per la salute

Un minerale importante in naturopatia ed essenziale in molti processi metabolici, tra cui la produzione di energia e la trasmissione degli impulsi muscolari e nervosi.

benefici del magnesioNel corpo. Il magnesio costituisce lo 0,05% del peso corporeo: 2/3 si trovano nelle ossa, 1/3 nei tessuti molli e nei fluidi.

Cosa fa. Facilita l’assorbimento e il metabolismo di altri minerali (calcio, fosforo, potassio, ecc.), favorisce l’utilizzo delle vitamine B, C ed E, è necessario per il funzionamento di nervi e muscoli e per la crescita ossea.

I cibi che lo contengono. Soprattutto verdure verdi fresche, ma anche mandorle, noci, fichi, mele, pesche, albicocche, aglio, mais, soia, pesce.

Le dosi giornaliere raccomandate (RDA) . Negli uomini: mg 350; nelle donne: mg 280.

Carenza. La carenza di magnesio ostacola la trasmissione degli impulsi nervosi e muscolari ed è piuttosto frequente. La lavorazione e la cottura degli alimenti ne causano spesso l’eliminazione. L’acido ossalico degli spinaci e l’acido fitico dei cereali ne inibiscono l’assorbimento da parte dell’organismo. La carenza può interessare chi segue una dieta a basso contenuto calorico o ad alto contenuto di carboidrati, gli anziani, le donne gravide, chi soffre di diabete, pancreatite o disfunzioni renali, le persone che assumono diuretici, gli alcolisti.

Quando può essere d’aiuto. In caso di nervosismo, irritabilità, apprensione, debolezza, depressione, sensibilità al rumore, confusione, sindrome pre-mestruale, spasmi muscolari, tremori, ritmo cardiaco irregolare, disturbi gastrointestinali e persino nell’asma. Il magnesio inoltre aiuta a prevenire i calcoli dell’apparato urinario e a controllare il colesterolo e l’ipertensione.

Note. L’organismo assorbe solo il 30-40% del magnesio che ingerisce ed elimina il rimanente con le feci. Importante inoltre è l’equilibrio tra calcio e magnesio: se è alta l’assunzione di calcio, dev’essere sufficientemente alta anche quella di magnesio.

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=