Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimissime da Roma: audizioni per il progetto di legge Lucchese sulle medicine non convenzionali

Si sono svolte oggi, lunedì 7 febbraio 2005, le audizioni degli operatori delle discipline bionaturali per proporre gli emendamenti al PdL “Lucchese” sulle Medicine e Pratiche non convenzionali.

legge nazionale lucchese sulle medicine non convenzionali
Niente di ufficiale, solo qualche flash a caldo: sembra che l’on. Lucchese si sia mostrato disponibile a recepire le proposte di modifica al testo di legge sulle medicine non convenzionali presentato dalla Commissione Affari Sociali il 27 gennaio e abbia compreso la ferma intenzione del mondo della Naturopatia a rigettare l’intero pdl in caso le nostre istanze non dovessero essere accettate.

Il dott. Lanza della FNNHP ha portato proposte di emendamento che hanno tenuto conto anche degli spunti e dei contributi forniti dai Naturopati sul forum di SuperEva.

Di particolare importanza il punto sui prodotti erboristici, che, così com’è, impedirebbe a migliaia di onesti professionisti della Naturopatia di lavorare. Sembra che possa essere inserito nel pdl un emendamento quale “sono ammesse indicazioni relative ad integratori alimentari e a prodotti salutistici favorenti la funzionalità fisiologica dell’organismo“.

Pure contemplabile l’utilizzo di iridologia e altre tecniche di valutazione, che potrebbero ricadere entro un più generale discorso di analisi delle caratteristiche fisico-costituzionali della persona, nonché la possibilità di fornire suggerimenti sull’alimentazione naturale e biologica.

Ai prossimi giorni per notizie più dettagliate e per leggere il testo del pdl con gli emendamenti proposti.

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=