Questo sito contribuisce alla audience di

L’acido folico nei disturbi cardiovascolari

Una ricerca chiarisce quali sono i benefici di questa vitamina per la salute di cuore e arterie.

i benefici di acido folico per la salute di cuore e arterie

Vitamine e prevenzione cardiovascolare: un capitolo aperto con risultati finora contradditori.

Per cercare di fare un po’ di chiarezza a riguardo, è stata eseguita una metanalisi di tutti gli studi che hanno interessato la prevenzione dell’ictus attraverso l’integrazione con acido folico (vitamina B9).

L’ipotesi era sorta a seguito dell’identificazione di un fattore di rischio per parecchi disturbi cardiovascolari e cioè la presenza di elevati livelli ematici di omocisteina. Questa sostanza ha un ruolo di primo piano nell’aterosclerosi e, di conseguenza, nella genesi di trombi a livello delle coronarie, delle arterie cerebrali e dei grossi vasi venosi.

L’indagine ha permesso di confrontare i dati di otto studi. I risultati dell’analisi statistica hanno confermato che la vitamina B9 ha effettivamente una funzione protettiva. Infatti il rischio relativo di andare incontro a un ictus si riduce complessivamente del 18%.

Tuttavia il dato non può essere generalizzato: la supplementazione di acido folico funziona nella prevenzione primaria (quindi non in chi abbia già subito un ictus), quando l’assunzione dura almeno 36 mesi e quando si raggiunge una riduzione dell’omocisteina circolante di almeno il 20% rispetto alla situazione di partenza.

Quanto al fatto che l’ischemia e l’infarto non risentano positivamente di questa azione contro l’iperomocisteinemia, potrebbe essere spiegato con il fatto che l’effetto negativo dell’omocisteina si esercita soprattutto sui vasi di piccolo calibro, come quelli presenti nel cervello, piuttosto che sui vasi più grandi, come quelli coinvolti nell’ischemia e nell’infarto.

Wang X. et al. «Efficacy of folic acid supplementation in stroke prevention: a meta-analysis». Lancet 2007 Jun 2; 369 (9576): 1876-82.

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=