Questo sito contribuisce alla audience di

Quando i medici sbagliano

Impressionante il numero di morti provocate da errori medici.

Tratto da Optima Salute n.161, dicembre 2007 - gennaio 2008.

Negli Stati Uniti, gli errori in corsia uccidono più degli incidenti stradali, del cancro al seno e dell’AIDS.

Stando alle statistiche più recenti, nel 2005 le persone morte per errore medico negli USA sono state 90.000 (!), contro le 43.000 vittime dell’asfalto, le 42.000 del tumore alla mammella e le 16.000 dell’AIDS.

E in Italia? Gli sbagli dei medici provocano 90 morti al giorno.

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=