Questo sito contribuisce alla audience di

L'uso di zinco nella diarrea

I risultati di una metanalisi sull'utilizzo di questo minerale nella diarrea acuta e persistente.

rimedi naturali per la diarreaDa un recente studio si è evinto che un’integrazione di zinco può essere utile nei casi di diarrea acuta o persistente, secondo quanto emerso da una metanalisi di 22 studi con 17.000 bambini coinvolti.

La metanalisi si è basata su studi controllati e randomizzati, in cui veniva eseguito un confronto tra integrazione orale di zinco e placebo. In particolare in 16 studi sono stati esaminati episodi di diarrea grave o dissenteria (n. 15.231) e in 6 studi casi di diarrea persistente (n. 2.968).

Le analisi hanno dimostrato che l’integrazione con zinco è associata a una riduzione rispettivamente del 15.0% e del 15.5% della durata della dissenteria e della diarrea persistente e una riduzione del 17.9% e 18% rispettivamente per quanto riguarda la probabilità di casi di diarrea grave o persistente.

L’integrazione con il minerale si è inoltre dimostrata utile per ridurre la frequenza media degli attacchi del 18.8% nel caso di diarrea acuta e del 12.5% nel caso di diarrea persistente.

Nel complesso, gli autori sostengono che l’integrazione con zinco si è dimostrata positiva nel ridurre la durata e la frequenza, sia nel caso di diarrea grave che persistente.

Lukacik M, Thomas RL, Aranda JV. “A meta-analysis of the effects of oral zinc in the treatment of acute and persistent diarrhea.” Pediatrics. 2008 Feb;121(2):326-36.

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=