Questo sito contribuisce alla audience di

Sesso in vacanza: prova il viagra naturale

Come sconfiggere i problemi di erezione scegliendo i cibi e gli integratori giusti, che funzionano da veri e propri afrodisiaci naturali.

il viagra naturale per il sesso in vacanza

Si sa, l’estate per molti uomini è anche la stagione in cui si risegliano certi istinti “predatori”. Ma la stanchezza accumulata durante l’anno, l’ansia da prestazione e l’avvenenza femminile possono giocare brutti scherzi anche a chi non abbia mai avuto precedenti problemi di performance sessuali.

Se desiderate prevenire figuracce e défaillance con affascinanti sconosciute, ma le notizie allarmanti su certi farmaci per la disfunzione erettile vi preoccupano, sappiate che potete migliorare le prestazioni sessuali in maniera del tutto naturale e sicura.

Innanzitutto, è necessario scegliere la giusta alimentazione: pensate forse che una Ferrari possa funzionare al meglio con una benzina di scarsa qualità?

Non fate inoltre mancare sulla vostra tavola alcuni alimenti specifici per aiutare l’eros: in particolare, semi oleaginosi (mandorle e pinoli innanzitutto), fagioli, piselli e cereali integrali, che contengono buone quantità di vitamina B3, necessaria per la sintesi del testosterone, il principale ormone sessuale maschile, nonché sostanza in grado di migliorare il flusso sanguigno.

Qualora dovesse servire, potreste anche integrare l’alimentazione con un complesso di vitamine del gruppo B, con la vitamina E e con un amminoacido quale la fenilalanina, tutti nutrienti che “accendono” la libido e facilitano l’erezione, allontanando il rischio di soffrire di impotenza.

Molto utile per la sessualità maschile (e anche femminile) si rivela poi l’associazione di oligoelementi zinco-rame, che ha una valida capacità regolatrice dell’asse ipofiso-genitale.

Per chi volesse affidarsi alla fitoterapia, le erbe utili nell’impotenza sono tantissime e quasi tutte di provenienza esotica: Tribulus terrestris, damiana, maca, muira puama e yohimbe sono le principali.

Non dimenticate comunque che anche in vacanza è necessario dormire a sufficienza e dedicarsi a un’attività fisica moderata, ma regolare: il sesso ne beneficerà grandemente.

E se proprio ancora “non ce la si fa”? Seguite la cronobiologia degli ormoni sessuali e scegliete il momento migliore per fare sesso: il livello di testosterone è cinque volte superiore al mattino rispetto alla sera. Uomo avvisato…

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=

Rimedi naturali per impotenza

Rimedi naturali per impotenzaRimedi naturali per impotenzaRimedi naturali per impotenzaRimedi naturali per impotenzaRimedi naturali per impotenzaRimedi naturali per impotenzaRimedi naturali per impotenzaRimedi naturali per impotenzaRimedi naturali per impotenzaRimedi naturali per impotenzaRimedi naturali per impotenza

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • saverio

    10 Jan 2010 - 17:15 - #1
    0 punti
    Up Down

    Stimolanti sessuali naturali in giro ci sono tantissimi, per esperienza personale da 15 giorni provo le Vigorlus capsule di www.bioreviv.it ed ho avuto un visibile giovamento, ovviamente la mia opinione è soggettiva poichè il metabolismo di un individuo è diverso da un altro, quello che posso dirvi è di provarlo cmq non fa male, magari anche voi avrete gli stessi risultati che ho avuto io. Ciao.

  • antoniooooooooo

    09 Jun 2010 - 19:49 - #2
    0 punti
    Up Down

    io mi trovo alla grande con il VIAZUR della Benessere-store