Questo sito contribuisce alla audience di

Destinati a perdersi

Hello hello, parliamo un po’. Avrei da dirti ma no so. Argomentando di fatti miei ti sto parlando e non ci sei. Lontano io ma tu di più. Ho un nodo in gola che non scende giù. Mi stai[...]

Negrita
Hello hello, parliamo un po’.
Avrei da dirti ma no so.
Argomentando di fatti miei
ti sto parlando e non ci sei.
Lontano io
ma tu di più.
Ho un nodo in gola che non scende giù.
Mi stai sentendo?
Hello hello

Ti renderò più facile decidere
ciò che è inevitabile.

Destinati a perdersi
in spazi troppo piccoli
in pezzi che non puoi riappiccicare.

Hello hello, amore mio.
Ti sto aspettando ma mi avvio.
Il pavimento sotto di me… cigola.
Lontano io, lontana tu.
Effetto nebbia alla tv.
Pianeta Terra… hello good bye!

Ti renderò più facile
decidere ciò che è inevitabile.
Mi renderò partecipe
e farò ciò che è indispensabile.

Destinati a perdersi
in spazi troppo piccoli
in pezzi che non puoi riappiccicare
e ritrovarsi stupidi,
spenti e poco utili:
trascinandosi
le gambe tremano.

Mi renderò partecipe
se tu… tu non vuoi decidere.

Destinati a perdersi
in spazi troppo piccoli
in pezzi che non puoi riappiccicare
e ritrovarsi stupidi,
spenti e poco utili:
trascinandosi
le gambe tremano.
Destinati a scivolare
in un vuoto che fa male
in pezzi che non puoi riappiccicare…

(Foto: http://www.rockol.it/img/foto43/67/Negrita22.jpg)