Questo sito contribuisce alla audience di

Negrita negli Usa: El Paso

Il Texas è, per Drigo, "una linea di frontiera tra due giganti"

negrita usaVenerdì 24 settembre, Sonic Ranch Studio, El Paso: Drigo e la linea di frontiera tra due giganti. Il Texas.

Si comunica usando indifferentemente l’inglese o lo spagnolo.
Strano e liberatorio… la prima volta che mi capita di sentire queste due lingue sovrapporsi con naturalezza. Nella maggior parte dei posti di lingua latina che abbiamo visitato più a sud, ogni volta che mi son trovato a comunicare usando l’inglese, ho avuto la sensazione di toccare cicatrici provocate dai tanti attriti con la faccia più aggressiva degli stati uniti, che dall’europa conosciamo solo di sfumato riflesso.

Dopo aver voltato le spalle a mamma America, dopo aver ben frugato a sud del continente, spontaneamente, la nostra musica continua a cercare, e il nostro nuovo album viene a nascere a El Paso, Texas, esattamente sulla nervosa linea di frontiera che divide e unisce i due giganti.

Ci saranno poi altre registrazioni a Los Angeles.
E concerti a Seattle, New York, San Francisco, Nashville e ancora Los Angeles. Lontani dalla delirante aspirazione di conquistare gli states, ci eccita l’idea di un viaggio doveroso e affascinante che ci dà ancora l’impareggiabile possibilità di testare la nostra musica di ‘primo impatto’: da perfetti sconosciuti.

(Tratto dal sito ufficiale dei Negrita)