Questo sito contribuisce alla audience di

Cuore di cemento

Ecco le parole del brano dei Negrita

cemento
Mi serve troppo perdermi per starmene con me,
che il tempo porti polvere
che il vento piano spazzerà.
Ricordami di ridere, un altro dei miei debiti.
Ma quanto devi correre
per stare a tempo dietro a me.

Io vivo in un satellite che gira assai lontano
ma addosso ho troppa ruggine
per ritornare in fretta
a terra qui da te.

Sparami,
mira al centro,
fallo a tradimento,
che il mio cuore è di cemento
e un colpo solo non lo sento.

(Foto tratta dal web)