Questo sito contribuisce alla audience di

Negrita contro l'atomica

Ecco un comunicato diffuso dalla band sul proprio sito

negritaSul proprio sito ufficiale, i Negrita hanno diffuso un comunicato per schierarsi contro le armi nucleari. Eccolo:

A tutti i visitatori e amanti della band vogliamo segnalare un’iniziativa importante per promuovere ogni azione in favore di un mondo libero dalle armi nucleari.
Qui sotto alcune informazioni e link:
SENZATOMICA: Trasformare lo spirito umano per un mondo libero da armi nucleari. Le armi nucleari: una minaccia che non appartiene al passato. La minaccia delle armi nucleari non appartiene al passato: è ancora una crisi dei nostri giorni.
Quando è finita la Guerra Fredda il mondo ha sprecato l’occasione per smantellare le strutture e la logica della deterrenza nucleare: al momento sono circa 23.000 le armi atomiche. L’uomo è dunque in grado di cancellare dalla terra ogni forma di vita. È tempo di andare oltre il mito della deterrenza nucleare, distruggere le armi esistenti e vietare il loro ulteriore sviluppo.
È tempo di promuovere finalmente una vera sicurezza umana. Proprio recentemente l’ipotesi del disarmo nucleare totale (nuclear zero) è stata ripresa in seria considerazione e riproposta autorevolmente, sia da parte di molti Governi del mondo (anche in occasione del G8 del 2009 a L’Aquila), sia da parte di associazioni e gruppi di cittadini comuni, con un formidabile impulso al movimento mondiale per il disarmo.
Un evento simbolico tutt’altro che retorico ha sottolineato questo nuovo clima. All’inizio del 2010 le lancette dell’Orologio dell’Apocalisse sono state spostate un minuto indietro: siamo ora a 6 minuti dalla mezzanotte. Fra le motivazioni dello spostamento si fa esplicito riferimento ai buoni risultati della cooperazione internazionale, al successo dei colloqui per il trattato START tra USA e Russia, nonché alla forte dichiarazione del presidente Barack Obama per un mondo libero da armi nucleari.

www.senzatomica.it

(Foto tratta dal web)