Questo sito contribuisce alla audience di

Boy George dice basta!

Chiudo con la droga

Boy George ha deciso di dire “basta” alla droga perché, ha detto, “non voglio morire”.

L’ex leader dei variopinti Culture Club, vero nome George O’Dowd, londinese, 47 anni da poco compiuti, ha affermato che ora si sente veramente bene perché ha chiuso con la tossicodipendenza da circa otto mesi. “Ho trascorso cinque anni in una specie di nuvola chimica”, ha riferito il DJ e cantante, “essermene liberato alla fine del 2007 per me è stata una cosa grossa. Ormai usavo solo metà del mio cervello, ero una specie di vecchio, riuscivo a malapena a camminare perché mi facevo troppo. Ora sono ‘pulito’ e so che non succederà nuovamente. Non voglio morire”.

Dopo aver recentemente completato un breve tour britannico, Boy sarà presto nuovamente in pista: si esibirà in mezza Gran Bretagna con 28 date tra il 1° ottobre e il 2 novembre.

Le categorie della guida