Questo sito contribuisce alla audience di

Sicilia, affonda barcone di immigrati: recuperati 4 corpi

E' naufragato nel Canale di Sicilia, a largo di Ragusa, un barcone carico di immigrati. Finora sono stati recuperati quattro corpi, altre sei persone sono state tratte in salvo.

Fonte: http://www.adnkronos.com/Cronaca/2005/Settimana13da21-03a27-03/naufragio_240305.html

E’ naufragato nel Canale di Sicilia, a largo di Ragusa, un barcone carico di immigrati. Finora sono stati recuperati quattro corpi, altre sei persone sono state tratte in salvo. Le operazioni di soccorso, da parte delle motovedette della Capitaneria di porto di Pozzallo, della Guardia di Finanza e dei Carabinieri, sono scattate all’alba dopo l’allarme lanciato da un mercantile turco che aveva avvistato alcuni naufraghi a 16 miglia dalle coste ragusane. Il mercantile era tornato indietro per tentare di salvarli, ma non li aveva più trovati. I superstiti, tra cui una donna, sarebbero di nazionalità cinese. Saranno ascoltati nelle prossime ore dagli investigatori per ricostruire le fasi del naufragio, capire su quale imbarcazione si trovavano e quante persone vi erano a bordo. Fino a questo momento le ricerche non hanno consentito di individuare alcun barcone, nonostante le condizioni del mare siano adatte alle ricerche.

Le categorie della guida