Questo sito contribuisce alla audience di

Sahid, morto di freddo a Ferrara

Provocatorio necrologio sulla prima pagina della Nuova Ferrara con la testimonianza di un amico della vittima: “Abbandonato per ore”. Città scossa. “Se qualcuno dei presenti sapeva la[...]

Provocatorio necrologio sulla prima pagina della Nuova Ferrara con la testimonianza di un amico della vittima: “Abbandonato per ore”. Città scossa. “Se qualcuno dei presenti sapeva la sua condizione avrà preferito andarsene, perché se hai a che fare con un clandestino e pure tu lo sei o semplicemente sei un immigrato questo ti creerà dei danni: quando arriva la polizia ti chiederanno i documenti… avrai dei guai. E? una delle cause più tragiche della legislazione attuale che criminalizza i clandestini. Non si possono accogliere, non si possono aiutare, si rischia troppo”, scrive don Domenico Bedin, sacerdote di “frontiera” che si occupa dei problemi di immigrazione e gestisce un’associazione per la prima accoglienza di chi si trova in difficoltà.

Le categorie della guida