Questo sito contribuisce alla audience di

Wikileaks: Assange arrestato e portato in tribunale

Non è bastato “l’inno” hip hop a favore di Wikileaks. Il giornalista australiano Assange, fondatore del sito, è stato infatti arrestato in Inghilterra dopo le accuse di stupro ricevute[...]

Non è bastato “l’inno” hip hop a favore di Wikileaks. Il giornalista australiano Assange, fondatore del sito, è stato infatti arrestato in Inghilterra dopo le accuse di stupro ricevute in Svezia la scorsa estate. Nel filmato l’auto che lo trasporta evita giornalisti e telecamere entrando dall’ingresso sul retro del tribunale dove sarà interrogato. Cauzione o estradizione? La situazione si fa piuttosto complicata….

Le categorie della guida