Questo sito contribuisce alla audience di

Ai Cancelli di Mirafiori prima del Referendum

“Consideriamo l’accordo sbagliato e inaccettabile. No alle firme tecniche”, Sono chiare le parole di Landini, Il segretario dei metalmeccanici Cgil. ”E’ un referendum della paura:[...]

“Consideriamo l’accordo sbagliato e inaccettabile. No alle firme tecniche”, Sono chiare le parole di Landini, Il segretario dei metalmeccanici Cgil. ”E’ un referendum della paura: resisteremo”, sono le dichiarazione di Airaudo, segretario della Fiom Piemontese in vista del Referendum che coinvolgerà Mirafiori. Ed invece il fronte del si (che chiede al sindaco di Torino, Sergio Chiamparino, di fare da “garante” all’evento) mostra sicurezza: “raccoglieremo l’80%”. In questo video invece le parole degli operai all’inizio del turno di mattino nello storico stabilimento Fiat di Torino.

Le categorie della guida