Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • 1. Vies e Enti non profit

    L’Agenzia delle Entrate attiva i controlli sugli operatori intracomunitari per limitare le frodi carosello. Si attiva un sistema di controllo preventivo sugli operatori che intendono svolgere operazioni intracomunitarie. Interessati anche gli enti non commerciali.

  • 2. VIES e Enti non profit

    Alcuni casi (risolti) per le operazioni intracomunitarie

  • Il quasi sconosciuto modulo rw

    Dopo l’operazione scudo fiscale, l’Agenzia delle Entrate ha promesso maggior rigore sul monitoraggio delle operazioni con l’estero: perciò attenzione al quadro RW.

  • Il quasi sconosciuto modulo rw - II

    Dopo l’operazione scudo fiscale, l’Agenzia delle Entrate ha promesso maggior rigore sul monitoraggio delle operazioni con l’estero: perciò attenzione al quadro RW. (seconda parte)

  • Gli adempimenti fiscali per i servizi intra-U.E.

    L’estensione del reverse charge comporta nuovi obblighi fiscali e contabili. Cambia la periodicità di presentazione – solo telematica – dei modelli intrastat che saranno rinnovati per accogliere le novità. Tempi strettissimi per l’approvazione delle disposizioni legislative e malumore tra gli operatori.

  • La rivoluzione nella territorialità dell’I.V.A.

    Cambiano dal 2010 le regole sulla territorialità dell’I.V.A. anche per gli enti non commerciali. Esteso il “reverse charge” e l’uso dei modelli intrastat

  • Modello vecchio, dati nuovi

    Il modello AA5/5 è datato 1987. Da allora gli enti non profit sono cambiati parecchio ma non il modello che si trova solo in fotocopia o in formato pdf via internet.

  • Gli elenchi clienti e fornitori

    Riesumato dal passato, ritorna l'obbligo della presentazione degli elenchi clienti e fornitori. Anche per gli enti non profit. Vediamo come e perché.

  • Attenzione agli immobili giunti per donazione

    Con il decreto legge 223/2006 la cessione degli immobili giunti per donazione genera plusvalenze tassabili, anche se posseduti da enti non profit.

  • CRM e Onlus

    Secondo l’Agenzia delle Entrate le operazioni di cause related marketing possono far perdere la natura di O.n.l.u.s.. La risoluzione del 16/02/2006 n. 30/E forse apre uno spiraglio.