Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • La finanza in tempo di crisi

    Cosa potrà mai dire Mohammad Yunus alla comunità internazionale?

  • Finanza etica o semplice griffe?

    Basta solo un marchio per definire un prodotto finanziario “etico” oppure sono necessari anche comportamenti etici? E poi, un prodotto finanziario si può definire etico solo perché una parte dei rendimenti sono destinati a finalità socialmente utili? Cerchiamo di capire meglio.

  • Il caso della Gemeinschaftsbank in Germania

    Gli ideali etici non bastano se non sono supportati da forme tecniche innovative. La Gemeinschaftsbank (Banca Comunitaria) ne è convinta e lo dimostra con più di 25 anni di attività al servizio dell`iniziativa sociale

  • Come accedere ai fondi "8 per mille"

    Tempo di dichiarazione dei redditi e di scelte per destinare l’8 per mille dell’I.R.Pe.F.. Spesso mi sono chiesto se e come un e.n.p. potesse accedere ai fondi raccolti dallo Stato… e voi?

  • int: Finanza etica, questa sconosciuta (o quasi)

    Bertold Brecht si chiedeva “è più criminale chi rapina una banca o chi la fonda?” Certamente è un paradosso provocatorio dettato anche dalle posizioni ideologiche del commediografo tedesco. Esistono però banche e fondi comuni di investimento che lavorano secondo principi etici molto rigidi e girano parte dei loro guadagni a progetti nei paesi in via di sviluppo (p.v.s.) o che hanno tra le loro linee guida i principi di sviluppo sostenibile o del commercio equo e solidale