Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Sono iscritta ad una associazione. posso aprire una sede distaccata senza fondare una associazione satellite?

Domanda

a proposito di sedi distaccate: vorrei aprire una sede distaccata a roma di una associazione a cui sono iscritta che ha la sede madre a torino. per farlo devo per forza costituire una associazione satellite oppure posso procedere da sola dopo avere indivisuato una sede, e avere ottenuto l’autorizzazione dalla associazione madre? grazie

Risposta

Tutto dipende dalla formulazione dello statuto della “associazione madre”. Se nello statuto è prevista la possibilità di aprire sedi secondarie e la relativa procedura (generalmente è il consiglio direttivo che delibera in tal senso) allora non ci sono problemi. Ovviamente la sede staccata non avrà organi di funzionamento propri (consiglio direttivo, assemblea dei soci, revisori) ma sarà nominato un responsabile della sede staccata che avrà funzioni esecutive limitate nello spazio e nella capacità di spesa e che dovrà rispondere direttamente al consiglio direttivo al quale dovrà anche inviare la rendicontazione degli eventuali proventi e spese che si sono avuti nella sede staccata.

Se si vuole fare una vera e propria operazione di “talea” allora la sede di Torino dovrà rivedere il proprio statuto (se questo non prevede nulla in tal senso) e rendere possibile la costituzione di un’associazione avente uno statuto similare che si assocerà quindi alla sede madre.

daniela marchione - 12 anni e 11 mesi fa
Registrati per commentare