Questo sito contribuisce alla audience di

Round Robin – cos’è?

In cosa consiste e come funziona un Round Robin?

Costituito un gruppo di ricamatrici, ognuna sceglie un tema e divide la propria tela in un numero di riquadri pari al numero delle partecipanti al gioco. La divisione può essere fatta con un punto filza o con un bordino semplice a punto croce.

Una delle partecipanti (ma anche una persona esterna) può proporsi come “mamma” del Round Robin, il suo compito sarà quello di prendere nota degli indirizzi postali di ciascuna, di organizzare un ordine di spedizione e stabilire un tempo massimo per ricamare ciascun riquadro. Allo scadere di questo tempo ogni ricamatrice invierà, a chi la segue nell’elenco, la tela appena ricamata e riceverà, da chi la precede, la tela da ricamare.

Esempio, se l’elenco è A – B – C – D:
B riceverà sempre la tela da A e invierà sempre la tela a C

D riceverà sempre la tela da C e invierà sempre la tela ad A.

Dopo la rotazione si ricama la tela ricevuta secondo il tema dato dalla sua proprietaria e nel tempo stabilito, allo scadere di questo si procederà nuovamente alla rotazione e così via.

Alla fine del RR ogni ricamatrice avrà la sua tela con i ricami di tutte le altre.

Le categorie della guida