Club del Punto in Croce:incontro con delegazione di New Stitches

Nel mese di ottobre Il Club del Punto in Croce di Firenze festeggerà il suo decimo anniversario, mentre fervono i preparativi per celebrare questa importante ricorrenza un'altra iniziativa vede coinvolte le socie del club e la presidente Patrizia Pietrabissa. Segue il comunicato de Il Club del Punto in Croce:

50 lettrici della bella rivista inglese di ricamo href="http://www.newstitches.com/" target="_blank">“NEW STITCHES“ verranno a Firenze
ai primi di settembre. E non saranno solo interessate a visitare i tanti
monumenti e musei della città. Infatti hanno fissato già da qualche tempo un
appuntamento importante, appuntamento per una mezza giornata di
workshop” con le insegnanti di ricamo de Il Club del Punto in
Croce
.

Le signore britanniche si sposteranno in pullman visitando
alcuni paesi europei quali la Francia, la Germania, la Svizzera, ma il loro
interesse per avere delle lezioni di ricamo fra tutti i paesi che visiteranno,
si è concentrato sulle insegnanti del Club.

L’ incontro, memorabile,
avverrà a Palazzo Borghese a Firenze , dove, nella fastosa Sala degli
Specchi
saranno approntati alcuni grandi tavoli con sedie per accogliere le
laboriose ospiti d’ 0ltremanica e le insegnanti fiorentine.
Aghi, forbicine,
tele varie e filati Ancora saranno offerti dalla Coats Cucirini Spa di
Milano
, città dove le visitatrici andranno a visitare il Design Studio della
stessa Coats Cucirini, interessantissima fucina di punti , schemi e ricami lì
realizzati per più di 100 anni. Ad immortalare anche l’ incontro fiorentino, un
fotografo al seguito delle lettrici di “New Stitches” capitanate dal
Direttore della rivista, la gentile ed efficientissima Signora href="http://www.caron-net.com/aug01files/aug01des.html" target="_blank">Mary
Hickmott
.
Foto dell ‘incontro verranno poi pubblicate sulla rivista
che verrà anche spedita a Firenze e che, comunque, si può trovare in qualche
edicola italiana ben fornita.

Le visitatrici verranno incoraggiate a
ricamare un segnalibro e potranno scegliere tra un disegno a punto Assisi
e il Giglio di Firenze a punto in croce. Progetti abbastanza semplici che
permetteranno di venire realizzati, con tecnica perfetta di rovescio pulito,
nell ‘ambito della mattinata.
Saranno poi anche mostrate le tecniche di
ricamo a telaio dall’insegnante Marta Gismondi, appassionata
professionista di ago e filo che insegna con tanto entusiasmo alle socie de href="http://xoomer.virgilio.it/ppietrab/" target="_blank"> Il Club del Punto in
Croce
.
Punto pittura, punto sodo, retini vari e altro ancora, oltre
a una selezione di ricami antichi raccolti fra le iscritte al Club
renderanno ancora più stimolante l’incontro fra due culture diverse, accomunate
in questo caso dal ricamo e anche da una dimostrazione di Trapunto
Fiorentino
.

Artigianato come stimolo per un incontro internazionale
che allarga gli orizzonti della nostra associazione, già nota in Giappone grazie
alla Mostra Internazionale di Arte Tessile di Imprunteta del maggio 2002,
ispirata al href="http://guide.supereva.it/non_solo_punto_croce/interventi/2001/12/85532.shtml">cuscino
del Vescovo degli Agli e ricercata da giornalisti e fotografi
giapponesi che vengono a riprendere i nostri Corsi e i manufatti realizzati per
quella Mostra, con appuntamenti ravvicinati nel tempo che non possono che
riempirci di orgoglio.
Ora l’incontro con ricamatrici britanniche cui
mostrare le nostre tecniche e la sapienza delle nostre insegnanti ci offre un
ulteriore motivo di soddisfazione, coronando il nostro più che soddisfacente
percorso che col prossimo ottobre festeggerà i primi dieci anni di vita.

Patrizia Pietrabissa,
“Il Club del Punto in Croce”
(Presidente)

Peeplo News

Attualità e Notizie su Peeplo News.

Cercale ora!

Le categorie della guida