Questo sito contribuisce alla audience di

Associazione Progetto Eritrea

Per contribuire al mercatino natalizio di raccolta fondi dell'associazione Progetto Eritrea, le socie dell'associazione culturale Arte del Filo di Vicenza hanno lanciato l'iniziativa " Progetto Cuccioli ". Di seguito riporto alcune informazioni sull'associazione e le attività di Progetto Eritrea, che ho ricevuto dalla presidente di Arte del Filo, Maria Concetta Ronchetti.

L’associazione Progetto Eritrea nasce nel 1995 per volontà del
prof. G. Belloli, compianto primario della divisione di
Chirurgia Pediatrica presso l’Ospedale Civile di Vicenza.
Lo scopo perseguito
era quello di costruire un piccolo ospedale dedicato alle mamme e ai bambini per
migliorare l’assistenza sanitaria in Eritrea.

Dopo numerosi sforzi e
rilevanti difficoltà per il reperimento dei fondi necessari alla costruzione,
finalmente è stato possibile concludere quest’opera, inaugurata il 19
Marzo del 2000
.

L’Ospedale sorge a Keren, una
cittadina di circa 120.000 abitanti, situata a 80 km della capitale Asmara, in
direzione di Khartum. La zona, sui 1400 metri di altitudine, è caratterizzata da
montagne sassose e dalla quasi totale assenza di vie di comunicazione ed
infrastruttre quali elettricità, rete fognaria, acquedotto.

In questo
contesto è stata realizzata un’opera che rappresenta per la popolazione del
luogo un punto di riferimento importante, la speranza concreta di avere un aiuto
nella malattia, la sicurezza di un parto in condizioni igieniche umane,
l’aspettativa di sopravvivenza per i propri figli.

Negli ultimi anni
molte calamità si sono abbattute su questo popolo già provato da una guerra
trentennale. La siccità ha provocato un’eccezionale carestia, le cui conseguenze
sono state così gravi per la popolazione da rendere primario come obiettivo la
costruzione di pozzi nei paesi lontani dai centri abitati e
quindi più disagiati e bisognosi.

L’acqua è vita e non c’è vita
senza acqua
, per cui urge realizzare quest’opera nel più breve tempo
possibile.

Questo obiettivo umanitario richiede il Vostro
aiuto.

I bambini nascono per vivere.

Per
informazioni
:
Associazione Progetto Eritrea - Ente Morale
Sede
c/o Ospedale di Vicenza - Viale Ridolfi, 37 - 36100 Vicenza
tel-fax 0444
993585

Per donazioni:
C/C Postale: 13 769
369
Banca Nazionale del Lavoro, sede di Vicenza
ABI 01005 CAB 11800 C/C
30500
Banca Popolare Vicentina
ABI 05728 CAB 11810 C/C 9095/14

Per
partecipare all’iniziativa promossa dall’associazione Arte del
Filo
: href="http://guide.supereva.com/non_solo_punto_croce/interventi/2005/03/203942.shtml">Progetto
Cuccioli

Le categorie della guida