Questo sito contribuisce alla audience di

Libro: Merletti e ricami italiani (Italian laces & embroideries)

La collana editoriale Italia Invita è dedicata alle tradizioni italiane del ricamo e del merletto. L'iniziativa è nata dalla collaborazione tra l'associazione Italia Invita, organizzatrice del famoso Forum internazionale del merletto e del ricamo italiano, e la casa editrice Nuova S1. Il titolo che ha dato vita a questa collaborazione è: "Merletti e ricami italiani" (Italian laces and embroideries)

Merletti e ricami italiani Legato alla seconda edizione del Forum internazionale del merletto e del ricamo italiano, il testo (a cura di Cristina Notore) ha un ricchissimo e curato apparato fotografico nonchè testi di pregio scritti da esperti del settore:
Thessy Schoenholzer Nichols (docente di design di moda e accessorio al Polimoda di Firenze, insegnante di analisi e schedatura presso scuole italiane e estere; consulente per lo studio e la ricostruzione di costumi antichi, prima del restauro),
Marialuisa Rizzini (storica dell’arte, studiosa delle collezioni tessili di numerosi musei ed enti culturali, collabora con l’Università IULM di Milano)
e Bianca Rosa Bellomo (assistente di Analisi Matematica presso l’Università di Bologna e storica del merletto).

Nella prima parte del libro è un’interessante classificazione delle tecniche italiane di ricamo e merletto, un glossario dei termini, un abaco con disegni dei diversi punti, da non trascurare il fatto che il libro è bilingue utilissima quindi la possibilità di conoscere i nomi appropriati dei punti in inglese.
I testi proposti spaziano dagli studi di ricami e merletti eseguiti su modellari del XVI e XVII secolo ad un articolo su Elisa Ricci con particolare attenzione a quanto ha scritto sul ricamo e merletto.

Le numerose fotografie invece documentano la mostra “i bordi“, le diverse tecniche di ricamo e merletto italiano raccontate attraverso un bordo, che diventa un importante campionario di quanto si è prodotto e si produce nel nostro paese.

Per chi è: il libro è adatto a tutti quelli che vogliono conoscere qualcosa in più sulle nostre tradizioni in materia, le foto sono ben fatte, i contenuti ricchi e c’è inoltre un utile elenco (suddiviso per regione) degli artigiani, associazioni e scuole che operano nell’ambito del ricamo e del merletto.
Per chi non è: per quanto dalle foto dei bordi è sicuramente facile trarre motivi a cui ispirarsi e copiare il libro non è certamente un manuale di ricamo (o merletto) nel senso classico del termine (con spiegazioni per l’esecuzione dei punti ecc).

Il libro ha riscosso e sta riscuotendo numerosi consensi all’estero dove tra l’altro c’è un profondo interesse per le nostre tecniche che da sempre legate ad una tradizione prettamente orale sono quasi del tutto sconosciute al di là delle Alpi.

Per maggiori informazioni consultate il sito dell’associazione Italia Invita http://www.italiainvita.it/

Le categorie della guida