Questo sito contribuisce alla audience di

Libro: Origine ed uso delle trine a filo di refe di A.Merli

Nella collana editoriale Italia Invita è stata inserita la ristampa anastatica di un prezioso e raro volumetto: "Origine ed uso delle trine a filo di refe" di Antonio Merli.

Origine ed uso delle trine a filo di refe Il testo originale fu scritto da Antonio Merli nel 1864 e stampato in sole cento copie per essere il particolarissimo dono di nozze dell’autore agli sposi Costabili e Caselli.

La copia anastatica fa parte di un progetto più ampio che l’associazione Italia Invita e la casa editrice Nuova S1 vogliono portare avanti: la ristampa di importanti testi italiani dedicati al ricamo e al merletto.
Per questo motivo il costo del volume è molto contenuto (6 euro).
Il volume originale da cui è stata tratta la copia è di proprietà di Bianca Rosa Bellomo.

Il testo, a cui fanno riferimento molte pubblicazioni successive sul merletto, tende a tracciare una storia delle trine italiane. Fin dal 1864 Merli si rende conto che mentre nel resto d’Europa l’origine e la diffusione del merletto è ben documentata ed è oggetto di numerosi studi, in Italia queste tecniche radicate e antiche sono tramandate solo attraverso la tradizione orale.

Le illustrazioni del volume sono di Edoardo Chiossone (1833 - 1898), incisore genovese, vissuto per molti anni in Giappone, presso il Museo Chiossone di Genova si può ammirare la splendida collezione di arte orientale che lasciò in eredità alla sua città natale.

Per chi è: il libretto ha un costo contenuto, è una piacevole lettura per conoscere la storia delle nostre tradizioni di merletto, è certamente consigliabile a tutti quelli che amano queste tecniche e anche a chi ama collezionare i libri! Da non perdere!

Per maggiori informazioni consultate il sito dell’associazione Italia Invita http://www.italiainvita.it/

Le categorie della guida