Questo sito contribuisce alla audience di

SEMINARIO Guidelines for Counselling Disadvantaged Adults

La Fondazione IDIS – Città della Scienza è impegnata nella realizzazione del Progetto “Support the Ways to Literacy – Guidelines for Counselling Disadvantaged Adults”, finanziato nell’ambito del programma Socrates - Grundtvig 1.

Uno dei principali obiettivi del progetto è sensibilizzare, informare e formare operatori impegnanti con soggetti adulti svantaggiati (disoccupati di lunga durata, tossicodipendenti ed ex tossicodipendenti da droghe o da alcool, persone coinvolte dal fenomeno delle nuove povertà, immigrati, richiedenti asilo, ecc) sul fenomeno dell’analfabetismo funzionale, ed in particolare sulle strategie per individuare, supportare ed orientare gli “analfabeti funzionali”.

A tal fine la partnership del progetto ha elaborato le “Linee guida per la Consulenza ad Adulti Svantaggiati” contenenti risultati di analisi sul retroterra socio-culturale degli “analfabeti funzionali”, sui fattori che causano e accompagnano le carenze nelle abilità di lettura e scrittura e i problemi più comuni derivanti dall’analfabetismo oltre che un’analisi approfondita sulle strategie messe in atto dai soggetti affetti da analfabetismo funzionale ed indicazioni su come supportare ed aiutare questi soggetti quando il problema viene apertamente.

Al fine di diffondere tali contenuti e di favorire la formazione di competenze professionali con particolare riferimento all’accoglienza, all’assistenza tutoriale, ed ovviamente alle competenze in rapporto all’alfabetizzazione funzionale, si intende coinvolgere in un seminario di informazione e formazione, operatori impegnati nelle seguenti aree:

-integrazione di disoccupati di lunga durata nel mercato del lavoro

-consulenza rivolta a soggetti in situazione di svantaggio

-consulenza rivolta a minoranze etniche

-consulenza nella selezione per il servizio militare

-consulenza rivolta agli immigrati e richiedenti asilo

-consulenza e assistenza rivolta a detenuti ed ex detenuti

Il seminario è indirizzato a circa 45 operatori, si terrà presso la Fondazione IDIS-Città della Scienza e sarà gestito da professionisti del settore.

Le metodologie proposte richiederanno il coinvolgimento diretto dei partecipanti e l’utilizzo del gruppo come strumento di lavoro privilegiato per il confronto, la mediazione e l’elaborazione delle esperienze.

Ai partecipanti verrà rilasciato, al termine del seminario, un attestato di partecipazione

Link correlati