Questo sito contribuisce alla audience di

Unione Europea, anno europeo della mobilità dei lavoratori

(29 maggio 2006) La Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte con l'obiettivo di cofinanziare alcuni progetti pilota miranti a: sviluppare e sperimentare strumenti innovativi che facilitino la mobilità geografica e settoriale sul mercato del lavoro dei lavoratori e delle loro famiglie ed eliminino gli ostacoli alla mobilità; trasferire o integrare strumenti e pratiche già in uso nel campo della mobilità, tra settori, regioni e paesi.

(29 maggio 2006) La Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte con l’obiettivo di cofinanziare alcuni progetti pilota miranti a: sviluppare e sperimentare strumenti innovativi che facilitino la mobilità geografica e settoriale sul mercato del lavoro dei lavoratori e delle loro famiglie ed eliminino gli ostacoli alla mobilità; trasferire o integrare strumenti e pratiche già in uso nel campo della mobilità, tra settori, regioni e paesi.

Termine per la presentazione delle domande: 17 luglio 2006. Stanziamento in euro: 2 milioni. Le proposte saranno elaborate e attuate da un’associazione, possibilmente a carattere transnazionale, e interesseranno almeno due utenti potenzialmente interessati agli obiettivi del bando (autorità pubbliche, organismi delle parti sociali, organizzazioni non governative, associazioni pubbliche-private, università, comuni.