Questo sito contribuisce alla audience di

ANIMATORE DI COMUNITA'

Questa figura si inserisce in numerosi contesti, come i centri sociali, i centri gioco, i centri culturali, i centri per le famiglie, i club giovanili, i centri per gli anziani e i centri di quartiere, con lo scopo di sviluppare attività di prevenzione e di integrazione sociale, operando nell’ambito di servizi e progetti sociosanitari, culturali e del tempo libero, nei confronti di gruppi appartenenti alle diverse fasce di età. Se gli interventi sono di tipo educativo-culturale, l’Animatore, dopo aver messo a punto un programma e aver definito le priorità, accoglie gli utenti, predispone e organizza le attività quotidiane, che comprendono programmi formativi e culturali come mostre, convegni e spettacoli. Se lavora invece nel comparto sociosanitario, in contatto con individui normodotati oppure in condizioni di svantaggio psicofisico o sociale, egli si può occupare di attività motoria di gruppo, può gestire laboratori creativi, che prevedono, ad esempio, la manipolazione di materiali plastici, l’elaborazione di ricette di cucina, il disegno, il collage, oppure può organizzare uscite di varia natura al cinema, a teatro o all’aria aperta.

Il percorso formativo dell’animatore di comunità (che può definirsi tale a seguito del conseguimento di una qualifica professionale riconosciuta) comprende alcuni moduli che consentono di costruirsi una serie di competenze specifiche relative all’area dell’animazione, all’area del sociale, all’area dell’educazione.

Il percorso esaminato e consigliato comprende i seguenti moduli obbligatori ed una parte rilevante di stage esperienziale:

Orientamento iniziale

Psicologia generale, dell’età evolutiva, dell’handicap

Pedagogia generale e speciale (con nozioni di puericultura e igiene)

Sociologia della famiglia, servizi socio-assistenziali e legislazione

Tecniche di animazione e attività ludiche

Sicurezza nei luoghi di lavoro

Società dell’informazione e informatica di base

Comunicazione in ambito organizzativo

Contrattualistica, normativa di lavoro, creazione di impresa

No profit e creazione di impresa

Stage

Orientamento finale

IL PERCORSO FORMATIVO PER ANIMATORE DI COMUNITA’

Pronti? via!!!!