Questo sito contribuisce alla audience di

Malattia cardiaca e Patologia dentaria

Recenti studi condotti a Chapel Hill negli Stati Uniti hanno dimostrato inequivocabilmente che c’è una stretta correlazione tra malattia cardiaca e patologia dentaria.

Recenti studi condotti a Chapel Hill negli Stati Uniti hanno dimostrato inequivocabilmente che c’è una stretta correlazione tra malattia cardiaca e patologia dentaria.

I ricercatori d’oltre oceano sono giunti a questi risultati analizzando alcuni pazienti colpiti da infarto al miocardio con altri senza nessuna ischemia cardiaca.

Sottoposti tutti a visita odontoiatrica ed alla misurazione dei livelli di proteina C reattiva nel sangue, si è visto che l’85% dei pazienti colpiti da infarto cardiaco avevano problemi dentari contro il 29% del campione sano.

I pazienti colpiti da ischemia cardiaca presentano quindi più frequentemente patologie odontoiatriche rispetto a quelli mai colpiti da infarto cardiaco.

Il legame tra malattia cardiaca e patologia dentaria, secondo i ricercatori, potrebbe essere rappresentata proprio dagli alti livelli di proteina C reattiva (CRP) nel sangue.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti