Questo sito contribuisce alla audience di

Da Londra un vaccino anticarie

Alcuni genetisti inglesi hanno sperimentato una forma di vaccinazione passiva contro la carie.

Alcuni genetisti inglesi hanno sperimentato una forma di vaccinazione passiva contro la carie. Al Guy’s Hospital di Londra sono riusciti, infatti, a far produrre alla pianta di tabacco l’immunoglobulina A (IgA), un anticorpo presente in tutte le mucose e particolarmente efficace contro le infezioni. L’IgA agisce contro la carie inibendo l’adesività del batterio più temuto, lo streptococco mutans, che si “attacca” alle nostre gengive attraverso alcune proteine dette adesine che fungono da collante.

Da Londra i risultati sono davvero incoraggianti: spennellando sulle gengive di alcuni volontari le IgA l’incidenza della carie diminuisce notevolmente. Non ci resta che aspettare la sperimentazione del vaccino su larga scala e l’immissione sul mercato.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti