Questo sito contribuisce alla audience di

L'armadietto del pronto soccorso.

Per una famiglia "omeopatizzata", o per lo meno che si cura prevalentemente con rimedi omeopatici e fitotetarpici, è buona norma allestire un'armadietto con i principali rimedi necessari a fronteggiare i più piccoli guai che possono capitare nella vita quotidiana.

Che cosa tenere nel nostro armadietto quando ci troviamo di fronte a situazioni di urgenza e abbiamo una certa dimestichezza con i rimedi omeopatici? Ecco alcuni suggerimenti per fronteggiare le situazioni più disparate, avendo comunque sempre buon senso e consultare il vostro medico o farmacista omeopata di fiducia in caso di minimo dubbio.

Vediamo le pomate utili per un pronto impiego: all’ARNICA, per botte, contusioni, distorsioni, ematomi, da applicare più volte al giorno ma solo su cute integra. Alla CALENDULA, per escoriazioni, abrasioni, piccole ferite, dermatiti, irritazioni della pelle. Al CARDIOSPERMUM, pomata ad azione simil-cortisonica, quindi indicata per eczemi, orticaria, prurito, punture di insetti. A base di fiori di Bach, RESCUE REMEDY, ottima da applicare al più presto sulle piccole scottature da fuoco o da olio fritto, sulle punture di insetti, pizzicotti, piccole irritazioni e abrasioni. Una pomata composta a base di SYMPHYTUM, è più indicata per le classiche distorsioni alla caviglia, al ginocchio, per una periartrite omero-scapolare, un classico mal di schiena, o una infiammazione al nervo sciatico. Una pomata composta a base di AESCULUS IPPOCASTANUM per emorroidi e ragadi.

La tintura madre di CALENDULA diluita in acqua è ottima per la disinfezione e detersione delle ferite, come colluttorio e per toccature gengivali : ha azione antisettica e disinfettante. La tintura madre di PROPOLI (così come lo spray) ha invece un’azione anestetizzante e battericida: diluita in acqua come colluttorio e gargarismi per irritazione della gola, per toccature sugli ascessi gengivali. La tintura madre di UVA URSINA è molto utile come disinfettante delle vie urinarie in caso di cistite. Il macerato glicerico di FICUS CARICA, è indicato per una gastrite, per un’iperacidità gastrica; il macerato glicerico di VACCINIUM VITIS IDAEA, serve per un attacco di colite. Il macerato glicerico di TILIA TOMENTOSA ha un’azione ansiolitica e rilassante, molto utile per mettere a letto i bambini eccesivamente irrequieti.

(segue)