Questo sito contribuisce alla audience di

L'armadietto del pronto soccorso. Seconda parte.

Più l'armadietto di pronto soccorso è rifornito di rimedi, più è facile far fronte ai piccoli eventi.

Per un approccio ancora più mirato, preciso e veloce nel ristabilire lo stato di buona salute nel caso di piccoli disturbi o traumi casalinghi, sarebbe bene integrare l’armadietto del pronto soccorso omeopatico con un certo numero di rimedi in granuli. Chiedendo quindi consiglio al proprio medico o farmacista omeopata avendo già a disposizione diversi rimedi consentirà un intervento più rapido. Ecco una rassegna di rimedi utili nel pronto soccorso, valutate voi quelli che riteniate più importanti acquistare e avere sottomano anche secondo le vostre predisposizioni ed esperienze.

ARNICA è il rimdio indispensabile che non deve assolutamente mancare in un armadietto di pronto soccorso degno di tale nome; è il rimedio dei traumi: botte, contusioni, ematomi, distorsioni, emorragie (di lieve entità), tagli con bordi lacerati. ACONITUM, per qualsiasi disturbo a rapida insorgenza, dopo esposizione a freddo secco, con agitazione, sete intensa, febbre alta, mani calde, polso rapido, brividi e assenza di sudorazione ( raffreddore, mal di gola, febbre, afonia e raucedine). ALLIUM CEPA per il raffreddore con abbondante scolo nasale, chiaro e acquoso, irritante del labbro superiore, frequenti starnuti e lacrimazione intensa non irritante. APIS per il prurito da punture di insetto (zanzare) e per le piccole infiammazioni cutanee con pelle rosata che migliora con applicazioni fredde. BELLADONNA è il rimedio principe dell’infiammazione, con viso arrossato, congesto, occhi lucidi, arrossati e con pupille dilatate, sensibili alla luce, febbre alta, pelle umida e calda, assenza di sete o gola secca e sete di acqua fresca a piccoli sorsi, sudorazione, prostrazione e ipersensibilità ai rumori e alla luce. BRYONIA per le infiammazioni dei tessuti sierosi e secchezza delle mucose, irritabilità sete intensa, aggravato dal minimo movimento ( tosse secca con dolori al petto ad ogni colpo, dolori articolari aggravati dal minimo movimento). CANTHARIS utilissimo nelle cistiti acute, anche con sangue nelle urine, con dolori insopportabili, urenti, tenesmo vescicale e minzioni frequenti a gocce; ustioni da fuoco o da sole a flittene ( con vescica bollosa piena di liquido chiaro).

(segue)